mercoledì 30 gennaio 2019

BOYCOTT NUNUNU



Boicottiamo "nununu", linea di abbigliamento made in israele (la minuscola è voluta). Nessuna differenza tra capi per maschietti e capi per femminucce ... solo unisex a indicare che nell'agenda dell'élite bisogna lavorare a promuovere il superamento dei generi maschile e femminile. Niente colori, simboli cari ai mondialisti: teschi, occhio che tutto vede, scritta "new ordet" il simbolo del sole nero..... 
Celine, come una strega, entra in un reparto di ginecologia, trova 2 serie di culle con neonati, una fila  è contrassegnata dal colore blu e dalla sagoma di un maschio, l'altra è contrassegnata dal colore rosa e dalla sagoma di una bimba.
Da una borsa nera con il simbolo della croce quadrata, simbolo dei templari, prende una polvere magica, con un soffio la diffonde nell'ambiente, sopra le culle e immediatamente sparicono il rosa e il blu, rimangono dei neonati vestiti in bianco e nero, con strani disegni (teschi) la scritta new order e la croce dei templari sul muro: un vero schifo.
Celine evidentemente è uno dei tanti fantocci dell'élite. nununu, vade retro!

Nessun commento:

Posta un commento