mercoledì 27 settembre 2017

STAVI CANTANDO VITTORIA?


DI GILDA GIUSTI - 
FIRENZE – "Il ricorso contro il decreto del ministro Lorenzin l’ha presentato la Regione Veneto, ma l’annuncio che sarà discusso dalla Corte Costituzionale il 21 novembre l’ha dato l’Associazione dei malati da emotrasfusione e da vaccini (Amev) che sostiene il ricorso stesso per intervento adesivo. Anche Amev chiede la sospensione dell’efficacia del decreto ministeriale. «Nel ricorso abbiamo prodotto sentenze confermate in Cassazione, che accertano effetti collaterali e danni da vaccinazioni, anche con casi di autismo – spiega l’avvocato Marcello Stanca di Amev – Sentenze che ci fanno motivare i dubbi dei genitori alle vaccinazioni e che vanno dal 2009 in poi. Alcune accertano la inefficace immunizzazione dai vaccini e riportano casi di vaccinazioni o dannose o inutili. Noi non siamo contro i vaccini, ma per la libertà di scelta».

L’associazione Amev ha presentato il ricorso alla Corte Costituzionale considerando, come si legge nelle premesse, la situazione di conflitto tra numerose famiglie e istituzioni generate dalla introduzione dell’obbligo di vaccinazione ai fini della possibilità di ammissione e permanenza dei bambini nelle scuole dell’infanzia per la fascia di età 0-6 anni, e tenendo presente che i genitori vedono emarginati i propri figli dopo anni di regolari ammissione e frequenza ai servizi educativi senza aver mai contratto o trasmesso malattie epidemiche, conseguentemente i genitori di bambini innocui hanno visto negare l’ingresso dei propri figli a scuola in dispregio dei principi costituzionali ed in assenza di pericoli attuali e imminenti». L’associazione organizzerà dei pullman per portare gli associati all’udienza pubblica del 21 novembre."

Forse la patetica Lorenzin stava già cantando vittoria appoggiata come sempre da qualche ASL che continua impropriamente a parla re di "epidemia di morbillo" per 4 casi che ci sono stati in tutta Italia nel 2017 (l'ultimo un adulto di Catania, immunodepresso che avrebbe potuto morire anche per una semplice influenza). La partita non è ancora chiusa anzi, il bello deve ancora venire: se ne riparlerà il 21 novembre prossimo  e credo che si parlerà anche (finalmente)  di una sentenza del tribunale di Rimini che , in via definitiva, ha condannato il Ministero a risarcire la famiglia di B.V..  per aver contratto l'autismo dopo l'assunzione del vaccino trivalente (morbillo, parotite e rosolia) nel 2004. Questo significa che è stato stabilito con chiarezza un nesso di causalità tra autismo e vaccino. Naturalmente su questa sentenza c'è il solito silenzio assordante..
A proposito Beatrice che senso ha il vaccino contro il tetano se si tratta di una patologia che non si contagia? Forse come si dice nella vignetta si sta diffondendo tra le donne per colpa dei tanti cazzi arrugginiti ancora in circolazione?







martedì 26 settembre 2017

QUESTA EUROPA NON SERVE PIU'


Chi non è d'accordo con l'Europa delle banche e della globalizzazione viene accusato di populismo. E naturalmente non manca un'implicazione  fortemente negativa. Sarà forse il momento di rivedere l'area semantica di "populista"  e rendersi conto che in realtà vuol dire dalla parte del popolo. Il famoso "popolo sovrano" che ad oggi non solo conta niente perché non è rappresentato ma è dominato, controllato e schiavizzato da qualche ripugnante istituzione sovranazionale con la complicità di loschi personaggi come la Merkel (che però cominciano a perdere consenso).
Siamo attenti anche ai nostri "loschi personaggi"!!

sabato 23 settembre 2017

Giggino 'o religioso. Miscappaladiretta 21/09/2017.



Sono stata attivista per il movimento 5 stelle per 2 anni, seguivo Beppe Grillo con grande entusiasmo perché diceva grandi verità sulle banche e sull'euro ... poi mi sono accorta che le grandi verità cominciavano a rimanere sullo sfondo e che lo slogan famoso "uno vale uno" era una balla. 
Anche la libertà di esprimersi sul blog era una balla (sono stata bannata cioè mi è stato impedito l'accesso). Insomma alla fine, tolte le balle, rimane ben poco: un candidato che si genuflette come gli altri davanti ai poteri, si dichiara europeista e a favore della NATO ... peggio di così non si poteva immaginare! C'è un solo modo per fare la rivoluzione: cercare informazioni vere, sputtanare l'élite con tutti i mezzi e disobbedire, disobbedire, disobbedire! Dobbiamo farlo noi individualmente, se aspettiamo qualcuno che ci tolga dalla merda rimarremo delusi!
Grazie Salvo!

giovedì 21 settembre 2017

VENEZUELA ELITE GLOBALE 1 A 0




Musica per le mie orecchie!!! Notizie vere e soprattutto buone! L'élite che ci governa da secoli in modo subdolo e disonesto, attraverso capi di stato e di governo complici sta perdendo colpi: è sull'orlo del fallimento e i media dovranno prima o dopo cominciare a dare informazioni reali su quanto sta avvenendo: fino ad ora nessuno ha parlato chiaramente dei grandi paesi che hanno deciso di abbandonare il dollaro (Brasile, Russia, India, Cina, Sudafrica) eppure non è un cambiamento da poco: gli Usa saranno presto isolati e potranno usare la loro moneta solo per il commercio interno. L'economia mondiale cambierà radicalmente grazie ad altre valute reali, nuovamente legate all'oro e il dollaro finirà nei bidoni per la raccolta della carta. Soprattutto sarà fatta piena luce sui metodi di "dissuasione" usati per ritardare la catastrofe economica ormai inevitabile.

martedì 19 settembre 2017

COME TUTTI I MARTEDI'


A tra pochissimo..... a mezzanotte su michelleferrari.tv!!!

domenica 17 settembre 2017

NUOVE NARRAZIONI



Ricordate la famosa metafora di Matrix? Pillola Rosa o pillola blu? Avete deciso di sprofondare nelle balle dei media mainstream o di ascoltare narrazioni diverse della realtà?
Questo video naturalmente è per chi ha scelto la pillola rossa e vuole scoprire quanto è profonda la tana del bianconiglio. Paura? Ricordate: sono i governi che devono avere paura del popolo e non il popolo dei governi!

venerdì 15 settembre 2017

VACCINI: COME DIFENDERSI



Molte famiglie sono già state convocate dalla ASL per le vaccinazioni "obbligatorie", consiglio a tutti di guardare  attentamente il video saprete come fare per tutelare la salute dei vostri figli ed evitare sanzioni: NON DATE IL CONSENSO, (senza consenso non possono toccarvi) NON FIRMATE I DOCUMENTI CHE VI DARANNO; CHIEDETE DI LEGGERE I FOGLIETTI ILLUSTRATIVI DEI VACCINI ( in alcuni le case produttrici dichiarano chiaramente che i vaccini non sono stati testati) .
E' il momento di dimostrare consapevolezza e determinazione! E' il momento di disobbedire!!

martedì 12 settembre 2017

VI ASPETTO!!


Tra pochissimo, a mezzanotte su michelleferrari.tv!!!

lunedì 11 settembre 2017

11 SETTEMBRE 2001 LA PIU' GRANDE BUFALA





Giulietto Chiesa, uno dei pochi giornalisti veri rimasti in circolazione ci parla dell'11 settembre per ricordarci ancora una volta che giustizia non è stata fatta:  si continua a commemorare un grande inganno e a prendersi gioco del popolo che attraverso un'informazione controllata dall'élite   crede ancora alle solite balle. Qualcuno però comincia a capire, qualcuno si è svegliato ... ancora pochi ma i pochi devono insistere affinchè tutti alla fine diventino consapevoli. 

sabato 9 settembre 2017

GRAMELLINI SERVO DEL SISTEMA!





L'articolo "del cazzo" che segue lo  ha scritto (o meglio vomitato) quel venduto di Massimo Gramellini per il  giornale "il corriere della sera".
Caro Gramellini, come ti permetti di fare insinuazioni su un personaggio autorevole e stimato come Ferdinando Imposimato?? Chi sei per pretendere di conoscere la verità sulla morte di Sofia?
Nel suo  tweet, Imposimato parlava solo di fare una verifica, di accertate un verità .... a te come a tutti i giornalisti che lavorano per il sistema, la verità non piace, ti fa venire le bolle. Chi osa fare chiarezza su qualcosa o anche solo sollevare un dubbio per te è un "paranoide complottista". 
Sei solo un patetico buffone!

ARTICOLO DEL CAZZO:
"Per fortuna ci sono ancora persone come Ferdinando Imposimato, investigatore del caso Moro e giudice di Forum in pensione. Dopo un silenzio insopportabile durato quasi mezz’ora, quest’uomo che ormai vive di Raggi e miraggi, si è finalmente occupato della piccola Sofia. Ma non per compatirne il destino ed esprimere cordoglio alla famiglia, come avrebbe fatto un qualsiasi agente della Cia. Il santo inquisitore si è chiesto se non fosse il caso di accertare l’esistenza di un nesso tra la morte della bambina e i vaccini imposti dal governo in combutta con le lobby del farmaco e la società segreta dei virologi assassini. Che la malaria sia una copertura per nascondere le vere ragioni del decesso? L’implacabile segugio si è domandato come mai, tra i tanti vaccini che circolano incostituzionalmente nelle vene degli italiani, alla bimba non sia stato somministrato quello contro la malaria. La risposta - non esiste un vaccino contro la malaria - è molto sospetta, costruita ad arte dai farmacisti del gruppo Bilderberg." 
Gramellini (servo del sistema)

mercoledì 6 settembre 2017

BEATRICE, C'E' UN MESSAGGIO PER TE!!!!!

Non so chi sia l'autista che fatto questa originalissima protesta .... di sicuro un genio, un creativo... lo amo!!!!

domenica 3 settembre 2017

BERGAMO SEX DIRETTA FREE!!!!!


Diretta free, questa sera e domenica 3 settembre!!!! Su michelleferrari.tv!!

Il Canale di Michelle e Alba su YouTube

Loading...