sabato 3 giugno 2017

VACCINI: NON FACCIAMOCI FREGARE DALLE ISTITUZIONI!


Il mese scorso, presso il nostro agriturismo "All'isola che non c'è"  si è costituito il "Comitato per la salute e il benessere dei minori" la prima azione che abbiamo fatto è stata quella di inviare una raccomandata alla direzione della ASL della Spezia (la nostra città) chiedendo garanzie sulla totale innocuità dei vaccini.
Ci hanno risposto :" ...in merito alla richiesta possiamo rispondere che ogni medico vorrebbe avere a disposizione accertamenti di laboratorio in grado di prevedere/prevenire eventuali reazioni avverse sulla somministrazione dei vaccini, attualmente non esiste nulla del genere..." 
Lo sapevamo già ma volevamo una risposta ufficiale.
Il Dott. Maddalo ha aggiunto in allegato  un esempio di anamnesi standardizzata ovvero un questionario da sottoporre ai genitori definito fondamentale (non obbligatorio), a nostro avviso, se si trattasse della prima vaccinazione i genitori non potrebbero nemmeno rispondere con certezza a tutte le domande.
 Si afferma che le controindicazioni ci sono ma vengono definite "poche". Il fatto di sapere che sono poche non rassicura per niente.
Non c'è modo nemmeno di leggere il foglietto illustrativo dei vaccini per avere un'idea dei possibili effetti collaterali. 
Si potrebbe obiettare che si può morire anche per un'aspirina solo che L'ASPIRINA NON E' OBBLIGATORIA!! E perchè radiare dall'albo i medici che sconsigliano i vaccini??? 
E' a nostro avviso molto sospetto! Per radiare un medico dovrebbe esserci un fatto gravissimo come ad esempio avere in qualche modo determinato la morte di un paziente.
La verità è che si vole ridurre il medico a un burocrate che deve limitarsi a seguire i protocolli, le direttive del ministrero della sanità, a obbedire a soprattutto  a TACERE. Questo decreto è un puro e semplice abuso di potere: si vogliono ricattare le famiglie prevedendo sanzioni assurde per chi non fa vaccinare i figli e non è certo valido il pretesto di volere tutelare la comunità in quanto è evidente che non esiste nessuna situazione di emergenza:  lo scopo vero, come sempre, è quello di far lucrare le industrie farmaceutiche fregandosene della salute dei minori.
Alba Latella

Nessun commento:

Posta un commento

Il Canale di Michelle e Alba su YouTube

Loading...