giovedì 31 marzo 2016

LO SPUTTANAMENTO DEL SISTEMA CONTINUA!!!!


"A photo depicting German Chancellor Angela Merkel taking a selfie with a man allegedly resembling Brussels bomber Najim Laachraoui has gone viral.

The image published online depicts Merkel posing for a selfie with a refugee whose resemblance to the Paris bomb-maker and Brussels attacker Najim Laachraoui has been vividly discussed by Internet users.
The picture was taken in September and has caused heated debate after recent terrorist attacks in Brussels." (sputniknews.com)

Il rifugiato con cui la Merkel fa il selfie somiglia moltissimo al terrorista Laachraoui e questo spiegherebbe molte delle "falle" nel sistema di sicurezza ... non si tratta naturalmente di falle ma di precise strategie dei servizi segreti che vogliono come sempre spaventare e dividere la popolazione con attentati di falsa bandiera (vedi 11/9, Parigi ecc.)


NB: La società di facciata del Mossad ICTS era responsabile della sicurezza all’aeroporto di Bruxelles... coincidenza?
PS Ringraziamo i nostri amici israeliani che ci seguono 

con particolare attenzione: 2628 visite in un giorno ... sarà 

perché ogni tanto parliamo del Mossad??

Read more: http://sputniknews.com/europe/20160326/1037012661/merkel-selfie-bomber.html#ixzz44TMBNLkC

martedì 29 marzo 2016

LIVE SHOW CON DANA!


Un altro appuntamento caldissimo su michelleferrari.tv!!

giovedì 24 marzo 2016

SOLITO CIRCO, SOLITE BALLE!!!


Bravo Renzi, hai imparato bene il tuo copione, bisogna dire però che  ormai lo conosciamo tutti, è praticamente di pubblico dominio, anche i porci lo riconoscono! Dopo l'11/9 , gli attentati in Francia, Spagna, Belgio abbiamo capito benissimo qual è il gioco sporco dell'élite mondialista: 1) creare caos e guerre per vendere armi, finanziare entrambe le parti  in conflitto e arricchirsi impoverendo sempre di più i popoli. 
2) col pretesto del terrorismo e delle sicurezza dei cittadini (di cui in realtà non gliene frega un cazzo) proporre misure restrittive della libertà, della privacy e dei diritti civili ... naturalmente, dopo che i media avranno fatto di tutto per alimentare e diffondere la paura, i cittadini crederanno di dover accettare tutte le restrizioni.
3) inventare e alimentare rivolte contro i capi di stato che non accettano i loro dictat e che non condividono la loro delirante visione geopolitica (vedi Brasile, Siria, Iraq, Libia, Giappone ecc. )
4) annullare gli stati nazionali, le democrazie, la sovranità dei popoli con la collaborazione di una classe politica di traditori, venduti, schifosi e disonesti che dovrebbero essere denunciati per crimini contro l'umanità (vedi Renzi, Napolitano, Monti, Letta, Prodi ecc.)
5) controllare giudici e procuratori affinché continuino a fare finta di non vedere reati clamorosi contro la costituzione e affinché non intervengano né con indagini né con rinvii a giudizio
6) controllare i giornalisti che naturalmente devono stare al gioco e fare i finti scemi: non si chiedono chi finanzia i terroristi, chi ha creato l'isis, continuano a parlare di fondamentalismo islamico quando è evidente che si tratta di altro (criminali da quattro soldi, mercenari che recitano la parte che gli è stata assegnata per denaro ma non gliene frega niente degli infedeli, dell'islam o della guerra santa). Quando questi geniali giornalisti vogliono sembrare furbi, muovono critiche contro la polizia e le forze dell'ordine che non hanno saputo intervenire, che hanno fatto circolare liberamente terroristi che erano stati già segnalati... E' EVIDENTE CHE NON SI TRATTA DI ERRORI! HANNO OBBEDITO AGLI ORDINI DEI SERVIZI SEGRETI!!!
Cari giornalisti vi rendete conto che quando il pubblico a cui vi rivolgete sa più di voi non avete altra scelta che COMINCIARE A DIRE LA VERITA' ?
7) dulcis in fundo, imporre gradualmente un governo mondiale di stampo nazista e una società  feudale formata da pochi ricchi e tanti poveri servi.
Non ci riuscirete, avete già perso!
Non vi auguro di esplodere come i terroristi a vostro servizio perché poi pioverebbe merda per tre giorni. 
Alba Latella 

martedì 22 marzo 2016

UN ALTRO CALDISSIMO MARTEDI'



Un altro caldissimo martedì con Dana, naturalmente su michelleferrari.tv!!

domenica 13 marzo 2016

giovedì 10 marzo 2016

TRA POCHISSIMO!!!


Questa sera giovedì 10 marzo, grande  spettacolo di Rossella Visconti alle 24 in punto!
Naturalmente su michelleferrari.tv

martedì 8 marzo 2016

NUOVA DIRETTA CON DANA!!!


Vi aspetto in tantissimi e tantissime!! Tanti auguri a tutte la donne!!

sabato 5 marzo 2016

NESSUNO NE SAPEVA NIENTE!





E' arrivato il momento di togliere il velo e di guardare per la prima volta una realtà che mai avremmo immaginato, quelle che ho trovato sono solo piccole anticipazioni, le vere, grandi rivelazioni stanno per arrivare e i grandi cambiamenti pure;  ce ne accorgeremo quando il generale Joseph Dunford diventerà presidente ad interim degli USA!

mercoledì 2 marzo 2016

LA VERITA'?? SOLO DAI BLOG!


Grazie a Claudio Messora (in arte Byoblu) per il suo contributo alla verità che è sempre più importante in un'epoca caratterizzata da falsità, ipocrisie e tentativi di impedire ai cittadini l'accesso a un'informazione almeno decente. Ci distraggono con diversivi e falsi problemi: unioni civili, scontri tra esponenti del PD, ripresa economica dello 0, ... sono cose che hanno una certa importanza ma che non si possono certo mettere al primo posto nella hit parade dei nostri problemi VERI.
Perché non parlare del diabolico piano di annientamento degli stati nazionali e delle democrazie, delle crisi economiche indotte per impoverire i popoli, dei falsi attentati messi in atto col solo scopo di aumentare il controllo sui cittadini col pretesto della sicurezza, della situazione dell'Italia a cui da sempre si impedisce di avere una visione autonoma della propria politica estera nel Mediterraneo.... perché non parlare del fatto che dalla fine della seconda guerra mondiale siamo sotto il controllo e la supervisione della Gran Bretagna che fa di tutto per metterci in un angolo e che ha voluto le privatizzazioni che ci hanno ridotto in mutande? Perché non parlare della classe politica della prima repubblica completamente azzerata per non essere in linea con gli interessi della Gran Bretagna, perché continuare a tacere su quello che è stato deciso sul panfilo Britannia nei primi anni 90???? La storia andrebbe riscritta e prima o poi la riscriveremo e quando i giornalisti si accorgeranno che i privati cittadini sanno molto più di loro saranno costretti a smetterla di raccontare stronzate!!
Alba Latella

martedì 1 marzo 2016

INDIMENTICABILE SERATA!!!



Per iniziare bene questo mese non perdetevi la diretta, le sue fantasie vi coinvolgeranno!!!!

Il Canale di Michelle e Alba su YouTube

Loading...