sabato 13 febbraio 2016

SOMIGLIANZA QUASI PERFETTA!




SI può dire che, a parte il cappello, El- Sisi ha una faccia come il culo? Se non fosse che è molto meglio il culo si potrebbe dire. Continua a negare l'evidenza in modo disgustoso. Il nostro Giulio Regeni è stato torturato e ucciso perché aveva informazioni scomode per un regime sanguinario che vuole spacciarsi per democratico.
In Egitto sono tanti i giovani dissidenti che vengono arrestati e torturati, ogni giorno... agenti in borghese, li fermano, li caricano su auto anonime e di loro non si sa più nulla, ci sono decine di video e testimonianze che lo provano.
Ma lui continua a negare ... e il governo italiano che farà? Fingerà di credere alla versione ufficiale perché gli egiziani sono nostri alleati? Si fermerà agli esecutori senza preoccuparsi del mandante?
Purtroppo siamo dominati da un'élite di criminali psicopatici e non possiamo aspettarci niente di buono!

3 commenti:

  1. si sapeva da subito che questo "signore" era un volgare dittatore, solo che siccome era molto gradito ai nostri padroni americani che lo sovvenzionano alla luce del sole, è diventato per forza "nostro amico"... Renzi lo ha citato in consiglio d'Europa come esempio di lotta al terrorismo... ed ora eccoci qua... SVEGLIA!!!!!

    RispondiElimina
  2. gli usa gradiscono molto i dittatori disposti a servirli e a condividere i loro deliranti progetti di geopolitica. I dittatori che osano fare programmi in modo autonomo, fanno sempre una brutta fine ...ma ufficialmente il motivo è gli usa difendono la democrazia e dunque hanno l'obbligo di intervenire per il bene dei popoli!!!!! Mi pare un po' vecchia come barzelletta, non fa più ridere.

    RispondiElimina
  3. Ciao! sono d accordo con voi: siamo comandati da teste di... ladri e criminali. Spero per la famiglia di Giulio Regeni che tanto soffre, salti fuori la verità!

    RispondiElimina

Il Canale di Michelle e Alba su YouTube

Loading...