lunedì 28 dicembre 2015

LARGO ALLA VERITA'




 E' bene che si sappia: l'Italia è' come sempre, dalla parte sbagliata ovvero con la NATO, con gli assassini, i guerrafondai, i criminali di guerra ... certo è colpa di chi ci governa ma  se ci prendiamo per buone le balle che ci raccontano allora diventiamo complici, allora siamo altrettanto colpevoli.  E' ora di svegliarsi, cercate i siti di informazione alternativa (ad esempio luogocomune.net) basta con l'ipocrisia e le falsità!  E il prossimo 16 gennaio tutti in piazza a Roma contro la NATO, contro le sanzioni alla Siria, contro la guerra, contro le "missioni di pace" e contro l'élite di psicopatici che vuole comandare il mondo! Intanto un grande ringraziamento a Francesco Santoianni.
Alba Latella

1 commento:

  1. ai tempi del Re Sole c'era la giustificazione del potere per scelta divina... qualcuno mi può spiegare con parole semplici per quali motivi gli USA decidono chi deve stare al governo in Siria? Chi gli ha dato questo mandato? Chiaro che vogliono abbattere i nemici dei loro amici (ISRAELE, non mi pare un mistero) che è ancora tecnicamente in guerra proprio con la SIria da quasi 50 anni... e per questo non esitano a tollerare e finanziare attraverso paesi "amici" i più schifosi terroristi.. tanto loro fanno sempre soldi dove c'è una guerra, sono i primi produttori di armi al mondo.
    Cari USA statevene a casa vostra, voi e la pace siete due cose incompatibili, riciclate le vostre industrie di merda e poi, se avete ancora la faccia, tornate a parlare al mondo di pace e democrazia

    RispondiElimina

Il Canale di Michelle e Alba su YouTube

Loading...