giovedì 5 novembre 2015

TAGLIAGOLE SULL'ORLO DI UNA CRISI DI NERVI

ii


I sottotitolo sono inventati ... però sembrano verosimili. C'è qualcuno che sa l'arabo e che può tradurre? 
Questi mercenari al servizio di Usa e di Israele sono andati fuori di testa perché è la prima volta che qualcuno li attacca davvero! Gli Usa fingevano spudoratamente: al massimo hanno bombardato un deposito inutilizzato e due ruspe.
Viva Putin!! Almeno fa sul serio.

1 commento:

  1. siamo alla mercè degli stranieri, lo dicono tutti... ma gli stranieri non sono quelli che pensano tutti, ma gli atlantici che ci comandano, ci scelgono i premier, decidono loro le guerre che dobbiamo fare,,, in quest'ottica Putin è l'uomo nero, peccato che abbia più stoffa e coraggio dei nostri ridicoli politici "occidentali"(leggi stelle e strisce), contro l'Isis Obama e soci hanno fatto chiacchiere e propaganda, chi gli ha dato il diritto di stabilire chi deve governare la Siria poi me lo devono ancora spiegare

    RispondiElimina

Il Canale di Michelle e Alba su YouTube

Loading...