martedì 24 novembre 2015

FUORI DAL CORO DI SUPERCAZZOLE




I media non si possono più sentire: a me viene da vomitare. Sono concentrati sugli esecutori degli attentati e sprecano fiumi di parole per informarci di chi è morto ammazzato, di chi si è fatto esplodere, di chi è ancora in fuga ... dello scontro di civiltà (hai visto che aveva ragione la Fallaci?)
Ma una parolina sui mandanti così en passant la vogliamo dire? Come si fa a  glissare su un'informazione così importante? L'esercito del cosiddetto stato islamico è fatto di mercenari che hanno il compito di far cadere il governo siriano. Chi è che gli ha assegnato questa mission? Gli Usa,  Israele, i Sauditi, la Turchia ... semplice, quello che invece diventa sempre più difficile per i giornalisti è far finta di non saperlo. L'accusa che si fa ad Obama è di non avere una strategia chiara. Figuriamoci! Ce l'ha chiarissima: non potendo scatenare direttamente una guerra contro la Siria, si inventa una guerra civile, arma i mercenari, li addestra, fa qualunque cosa pur di eliminare  uno stato amico dei palestinesi.
Per fortuna c'è qualche giornalista serio che ci informa su come stanno davvero le cose. 
Alba latella 

1 commento:

  1. vergogna! i turchi abbattono un aereo russo i cui piloti finiscono in mano all'Isis, uno viene ucciso. Dopo fiumi di retorica e tonnellate di paura profuse a tempo pieno dai media, da che parte sta DAVVERO l'occidente? Sempre con l'Isis?

    RispondiElimina

Il Canale di Michelle e Alba su YouTube

Loading...