lunedì 1 giugno 2015

E ORA ANDATE VELOCEMENTE AFFANCULO!


La presunta furbata del cretinetti di Firenze si è rivelata un flop clamoroso! Eppure non ci voleva tanto a prevederlo: proporre in Liguria, come presidente l'assessore alla protezione civile indagata per omicidio colposo nell'indagine relativa all'ultima disastrosa alluvione, è sembrata ai liguri una beffa vera e propria. Questo piccolo uomo, che non è nemmeno andato a Genova in occasione dell'alluvione, credeva che sarebbe bastata la sua famosa abilità comunicativa da venditore di pentole e la sua arroganza per convincere i liguri a votare per un candidato che non ha mai fatto niente di sostanziale pur avendo incarichi di governo regionale.
Con questa bella tranvata forse avrà capito anche un altro piccolo dettaglio: in Liguria c'è da sempre voglia di sinistra vera, del suo partito filoconfindustria non ce ne frega un cazzo!

9 commenti:

  1. Concordo con Voi. L'imbonitore figlio di Silvio ha fatto circa la stessa cosa in Veneto presentando la Moretti, che, poverina, risultava battuta in partenza!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai perfettamente ragione, questo fa politica con la playstation, con facebook e con tweetter.. e intanto passono le solite schifezze benvolute dai soliti quattro riccastri di merda evasori fiscali... forse crede di essere a sinistra perchè quello è il suo posto alla playstation....

      Elimina
  2. aggiungiamo pure che il paladino della legalità di Firenze pesca spesso da La Spezia (la Paita il ministro Orlando) centro silenzioso di grandi traffici, dove c'è una centrale Enel a contatto con le case che da decenni avvelena i cittadini, discariche a cielo aperto dove militari e mafiosi hanno smaltito rifiuti orrendi, porto da cui partono e arrivano schifezze di ogni tipo, come aveva ben visto la povera Ilaria Alpi... naturalmente sotto gli occhi di un tribunale adatto che archivia e insabbia tutto.. ultima l'inchiesta sulle navi dei veleni...
    Vattene via Renzi, non ti ha eletto nessuno, sei una mummia peggio di Andreotti!!!

    RispondiElimina
  3. Bello avere un lappapiedi di Berlusca come presidente regionale!(marcoSL)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. avere Toti è esattamente come avere la Paita, non per nulla alle primarie sono stati sospresi alcuni importanti dirigenti di Forza Italia a votare Paita... sta' tranquillo che sulle grandi merdate tpo gronda o terzo valico Pd e Forza Italia voteranno insieme... fanno parte dello stesso comitato d'affari filomafioso

      Elimina
    2. Marco io vivo a La Spezia, qui da 50 anni prima dc e pci, poi pd e forza italia fanno affaroni assieme.... e sono fra i peggiori traffici e disastri ambientali d'Italia.. tutto nel silenzio assoluto della cosiddetta stampa libera e democratica... a Spezia il comune andrebbe commissariato, fanno veramente quello che vogliono in barba a tutte le leggi... altro che pd uguale legalità, il buffone vada a raccontarlo da un'altra parte!!!

      Elimina
    3. Se penso che dopo tutto quello che è successo in Italia negli ultimi anni,siamo riusciti ad avere il direttore del Tg4 (ha sostituito Emilio Fede,ragazzi!!!rendo l'idea?) come presidente della regione,ho quasi detto tutto.Se aggiungo che forse proporrà BERTOLASO alla protezione civile cosa ne pensate?Il PD è una vera merda,ma governa senza il nostro voto.Questo lo abbiamo votato noi.E ben ci stà!(marcoSL)

      Elimina
  4. vogliamo parlare dei 600 milioni di euro (DICASI 600 MILIONI DI SOLDI PUBBLICI) di buco di Acam??? se fossero stati 60 milioni buttati via a Roma la stampa non parlerebbe d'altro per mesi, qui nessuno dice niente!! qui domina la massoneria + militari + 'ndrangheta e Renzi ha il coraggio di pigliare il ministro della giustizia da Spezia?? e ora voleva metterci pure la Paita? ma via....

    RispondiElimina
  5. Preciso: ACAM azienda del gas e acqua partecipata del Comune a guida PD di La Spezia

    RispondiElimina

Il Canale di Michelle e Alba su YouTube

Loading...