lunedì 19 novembre 2012

HA CONFESSATO!



Bene, finalmente il primo ministro ha confessato la strategia: creare il problema negli stati europei (crisi economica) per poi offrire la soluzione (perdità della sovranità nazionale). I popoli degli stati dell'eurozona accetteranno la soluzione (perdita della sovranità e dei diritti)? Certamente! E' sufficiente che siano consapevoli del fatto che la non accettazione li sprofonderebbe nella miseria più nera e che non vedano altre possibilità... (per portarli a questa consapevolezza basta un'informazione distorta) i cittadini perderanno così democrazia, benessere, diritti  per diventare schiavi dell'élite finanziaria che il nostro primo ministro rappresenta!
Ma è proprio  sicuro Monti di riuscirci? E se questa volta non ci facessimo fregare?
Alba latella

20 commenti:

  1. Alba hai ragione, ma guarda in giro quanta inconsapevolezza... c'è gente ormai abituata da anni a bersi la qualunque cosa, gente che ha creduto alla mucca pazza, all'ovina e alla suina, facendoci spendere miliardi in vaccini inutili, gente che ha creduto alle armi di distrzione di massa in Iraq, facendoci spendere miliardi in bombe e impegno inultile e distruttivo, contro la nostra stessa Costituzione... c'e da chiedersi, per capire da dove arrivano le ultime e interessate disinformazioni da cui dipendiamo, da dove arrivano simili boiate a cui tutti credono: dagli USA, a cui versiamo continuamente danari, e che ora, visto che sono il paese con il debito pubblico più spropositato del mondo, chiedono a noi e agli stati satelliti di fare sacrifici... infatti questo pseudogoverno nominato da nessuno (ma mi verrebbe da dire nominato da non italiani) vuole fortemente acquistare 35 miliardi (dico miliardi) di bombadieri dagli USA.. GIUSTO L'IMPORTO DI UNA BELLA FINANZIARIA!!!

    RispondiElimina
  2. Popusti,usciamo dalla Nato,usciamo dalla comunita europea!!!ritorniamo alla lira....cosa dobbiamo fare???
    Fossimo ricchi a tal punto,sarei il primo ad aderire!!!ma purtroppo siamo a livello della Spagna e Portogallo.....
    Anch io ritirerei subito i soldati italiani in giro per il mondo e li impiegherei per altro...
    Fossi in te,starei più attento all Iran,che agli Usa.

    RispondiElimina
  3. Ecco un modo di ragionare completamente colonizzato... stiamo attenti all'Iran... perchè???? Perchè l'Iran sostiene i Palestinesi? Perchè l'Iran ce l'ha con Israele? Allora ricordiamo che il Mossad (servizio segreto israeliano) è stato condannato da un tribunale italiano per aver fatto fuori dei carabinieri, ovvero per terrorismo? Ricordiamo che le bombe messe nelle piazze e sui treni italiani puzzano fortemente di stelle e strisce... ma no, questa è tutta ideologia, certo... invece rimanere attaccati a chi ha 17.000 MILIARDI DI DEBITO è saggezza, no?

    RispondiElimina
  4. Parlo di Iran,perchè hanno avviato un programma nucleare senza controllo internazionale.
    Sai, quando un paese a regime totalitario,possiede delle armi del genere,è meglio stare attenti,poi come dici tu,hanno un odio verso Israele.
    Lo stesso equivale per la Siria,la popolazione ha deciso di abbattere il regime totalitario!!!!
    Poi basta con sto odio verso gli Usa...che palle!!!!
    Se non ti piace la democrazia,vai a stare in Corea del Nord.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi piacciono i pecoroni che rendono la democrazia peggiore di qualsiasi dittatura... se un paese mi mette le bombe in casa io lo odio, chi non rispetta nemmeno i propri morti è messo molto peggio di chi vive in Corea del nord o in Iran.. basta con la gente che parla come i telegiornali, che ritiene affidabile solo Israele con la bomba atomica, che vede solo i massacri degli altri, che ipocritamente ignora i massacratori che gli sono 'simpatici'... cresciuta a western e simmenthal... a furia di belare avete ridotto l'Italia al paese di merda che è!

      Elimina
  5. Questo paese fa schifo perchè siamo governati da una classe politica di merda da 50 anni, e ci metto dentro tutti dx sx e centro,Prodi,Berlusconi,D Alema ecc....
    Poi ti ripeto che ogni popolo ha la classe politica che si merita!!loro al governo rispecchiano noi gente comune,e viceversa.
    Poi se devo additare gli Usa o Israele per degli errori che fanno, lo faccio senza problemi.

    RispondiElimina
  6. Non credo serva che lo dica Monti,stiamo vivendo in concreto una aspetto della storia,e cioè:è l'aspetto ECONOMICO che determina il POLITICO il quale determina il SOCIALE!Con buona pace di tutti quelli che odiano il cosidetto "comunismo",ora ci godiamo da vent'anni almeno (parlo di livello globale,non parlo dell'italietta che votò il presidente del milan)il capitalismo più bello!Vorrei che,almeno loro,sorridessero,e fossero felici!Monti,non può farci proprio nulla!(marcoSL)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vi invito a vedere i video di Paola Musu, avvocato tributarista di Cagliari che ha preso una iniziativa molto interessante....li trovate su youtube
      Alba

      Elimina
  7. Meglio il capitalismo sfrenato,che il comunismo,meglio un paese dove ognuno può esprimere il proprio pensiero liberamente di un paese dove se osi parlare male del governo viene internato in un gulag in Siberia (Pussy Riot).
    Meglio un paese come l Italia berlusconiana o bersaniana che un paese dove se scendi in piazza vieni preso a colpi di mortaio(Piazza Tienamen).
    Meglio un paese dove le donne possono farsi sentire,rispettare essere festeggiate il 14 marzo,che un paese dove se una donna va dalla parrucchiera per vedersi più bella viene lapidata(IRAN).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. caro Alessandro non è questione di capitalismo o comunismo: sono solo vecchie categorie il fatto di cui bisognerebbe cominciare a rendersi conto è che è da tempo in atto un golpe finanziario: lo stato italiano ha ceduto la sovranità a una élite internazionale tecnico finanziaria che detta ai vari stati europei le politiche da seguire in ambito economico, fiscale, sociale ecc. il parlamento e i politici non hanno alcun potere , hanno invece un ruolo ben preciso: ingannare anzi TRADIRE i cittadini facendo credere che esiste ancora una democrazia perchè CI SONO LE ELEZIONI. E' solo una grande truffa, inutile andare a votare, inutile scegliere tra destra e sinistra: sono tutti d'accordo.
      Alba Latella

      Elimina
    2. Cara Alba,con me sfondi una porta aperta,sono anni che non voto.
      Tu dici che non siamo in democrazia!!beh..il fatto che io possa scrivere sul tuo blog,il mio schifo per certe cose che accadano in questo paese,senza che nessuno venga ad arrestarmi,vuol dire che c è libertà di pensiero...
      Ringrazio di essere nato in questo paese e non a Cuba o in Cina o peggio ancora in Iran.

      Elimina
    3. Al contrario di Popusti,ilquale preferirebbe vivere sotto un rigido regime piuttosto che vivere qui..questo paese ha mille difetti,ma quello che non manca è la libertà!!
      P.S.
      Anche se in TV,specialmente su certe emittenti di sinistra,vedi alcuni personaggi tipo Fiorella Mannoia la quale continua a sostenere che in Italia non c è libertà di stampa.

      Elimina
  8. Ieri è stata la giornata contro la violenza sulle donne,un pensiero a tutte quelle donne circa 115 uccise da compagni,mariti conviventi.
    IL MIO TOTALE DISPREZZO VERSO QUESTI ANIMALI CHE SI FANNO CHIAMARE UOMINI.

    RispondiElimina
  9. Tendo a precisare, in accordo con il post di Alba, che bisogna smettere di credere che certi paesi perchè autoproclamatosi liberi, democratici ecc. siano migliori di certi altri paesi... se protesti e lo fai con troppa insitenza su temi fondamentali ti spaccano la faccia qui come te la spaccano nella Russia di Putin, che non è da un bel pezzo la Russia comunista..

    RispondiElimina
  10. p.s.: Fiorella Mannoia è una cantante, ha diritto alle sue idee, se uno osserva la realtà e si accorge che in Italia l'informazione è completamente manovrata, non è nè di destra nè di sinistra, ma solo intelligente

    RispondiElimina
  11. Beh...dire che i sistemi repressivi che si adottano durante le manifestazioni siano uguali dappertutto è una fesseria!!!
    In Egitto sparano adosso alle persone,in Sud Africa durante le manifestazioni dei minatori hanno ucciso 20 minatori,in Cina hanno ucciso studenti che hanno osato manifestare contro il regime,più ovviamente le varie impiccagioni decise dal regime di Pechino!!!.
    In Italia,il massimo che ti succede è una manganellata in faccia e l arresto domiciliare per due giorni.
    La Mannoia è una comunista!!oltre che essere una cantante..farebbe bene a chiedersi quali sono i paesi dove non c è la libertà di stampa,forse quelli che rispecchiano la sua idea politica!!!
    Popusti ritieniti fortunato di vivere in questo paese,anche se ha mille difetti....

    RispondiElimina
  12. A me sembra che nelle edicole ci siano quotidiani di tutte le parti politiche....la Mannoia si riferiva alla mancanza di libertà
    di opinione,durante il governo Berlusconi....
    Dire che non ci sia libertà di espressione mi sembra esagerato!!!
    baci Marika

    RispondiElimina
  13. Marika,demonizzare i loro avversari politici è una loro prerogativa....durante il governo di centro destra si diceva che in questo paese vigeva una dittatura,berlusconi era il nuovo duce..
    Nei cortei si vedeva berlusca vestito da nazista con i baffetti di Hitler...
    Quando Pisapia è diventato sindaco di Milano,una certa stampa di sx,diceva MILANO LIBERATA!!!.
    Liberata da cosa???? dalla Nazista Moratti???
    Quindi non mi meraviglio che la compagna Mannoia all epoca diceva certe cose....

    RispondiElimina
  14. ieri sera ho visto Bersani e Renzi,sentire il Gargamella del PD dire che rottamare la vecchia politica è un grave errore,è l ennesima prova che in questo paese non cambierà mai nulla...
    Caro RENZI rassegnati,sti vecchi cancri della nostra politica non se ne andranno mai...

    RispondiElimina
  15. Cancri come D Alema,Amato,Casini,Rosy Bindi,Bersani...sono da più di venti anni in parlamento ad arraffare soldi..senza contare i voltagabbana del Pdl,tutti questi personaggi hanno contribuito allo sfascio di questo paese.
    Ci dicono che lo spread cala,ma il debito pubblico continua a salire.
    Renzi ti conviene tornare a fare il sindaco della splendida Firenze.

    RispondiElimina

Il Canale di Michelle e Alba su YouTube

Loading...