martedì 23 ottobre 2012

UN MINISTRO CRIMINALE E CE L'ABBIAMO NOI

Il signor Clini autorizza l'Ilva a continuare la produzione: questo proprio mentre i rapporti sulle malattie mortali a Taranto evidenziano dati allucinanti.
Nella complessa vicenda bisogna almeno mantenere un punto fermo: LA SALUTE VA DIFESA PRIMA DI OGNI ALTRO INTERESSE. Il dilemma fra lavoro e salute in realtà non esiste perchè i morti non lavorano e se vogliamo proprio metterla sul piano economico, ogni malato ha un costo in termini di cure e -visto che sono tanti- un costo enorme che ricade sulla collettività cioè su tutti noi. Che senso ha consentire al signor Riva di continuare a fare i suoi interessi?
E perchè sempre più spesso l'industria  si contrappone alla magistratura con l'appoggio di pseudopolitici compiacenti? Si sentono al di sopra delle leggi? E fino a quando dovremo pagare noi in termini di vite umane e di costi per garantire i profitti di chi infrange la legge?

17 commenti:

  1. ma perchè in galera ci sta un sacco di gente che ha fatto molto meno di questi signori?

    RispondiElimina
  2. In Germania,esiste un impianto analogo vicino a una città di 500000 abitanti,e là non ci sono le pesanti e tristi ricadute ambientali.Semplicemente,è un impianto all'avanguardia costato milioni di euro.Consentiamo al signor Riva,e ai suoi dipendenti,e a tutti quelli che in Italia vivono della filera dell'acciaio,di continuare a produrre.Ma prendiamo esempio dalla Germania ,anche se è tardi,e rendiamo la nostra industria pulita.Anche se oggi,un investimento del genere,rischia di far crollare l'industria siderurgica,vista la crisi.(marcoSL)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il signor Riva ha fatto oltre 5 miliardi di euro di utili in questi anni, causando la morte di molte persone, Se Riva vuol almeno salvare la faccia reinvesta 4 miliardi e ponga rimedio almeno parziale ai danni che ha fatto

      Elimina
  3. prima se ne va questo incompetente è meglio è... dovrebbe fare il ministro dell'Ambiente e invece difende ogni genere di intrallazzi... in Liguria i paesi alluvionati gli hanno chiesto aiuto e lui non ha nemmeno risposto, come se non fosse affar suo... certo perchè non c'era da difendere nessun interesse provato.... SE NE VADA!!!

    RispondiElimina
  4. Fra lui, il ministro degli esteri, quello della difesa e la Fornero fanno davvero un bel quartetto... per certa gente ci vorrebbe la galera, altro che governare!!

    RispondiElimina
  5. Questi ci sono da qualche mese.Quelli di prima,che ce li manteniamo da una vita,hanno il coraggio di riproporsi.Dei cancri causati da una certa nostra industria,vetusta e marchionniana,erano MOLTO più edotti QUELLI DI PRIMA,che non QUELLI DI ORA.Solo che quelli di prima,li abbiamo (io no) votati noi.Ricostruiamo l'Italia,invece di aspettarci dei governi fatti da superman e mago merlino.(marcoSL)

    RispondiElimina
  6. Vedere in tv personaggi come d alema o casini..e tutti quei politici che sono inchiodati alla poltrona da 30 anni, sentirli parlare di politica di rinnovamento mi viene il vomito.
    Purtroppo come disse Montanelli una volta: OGNI POPOLO HA LA CLASSE POLITICA CHE SI MERITA!!!
    PAROLE SANTE

    RispondiElimina
  7. Cinquant'anni di malgoverno hanno portato questo paese alla situazione attuale,nel calderone ci metto tutti!!! destra,sinistra,centro...
    Monti è stato chiamato in causa dal governo di Berlusconi,a me sembra che stia cercando di sistemare un pò le cose,la guardia di finanza cosi attiva a scovare evasori fiscali e falsi invalidi,non l avevo mai vista.
    Sti politici inetti ed inefficienti davanti al 60% di astensionismo elettorale sembrano continuare per la loro strada!!
    interessa loro solo farsi rieleggere e posare il loro culo fetido
    di nuovo sulla poltrona...
    Se potessi espatriare in Austria...

    RispondiElimina
  8. Dobbiamo rimanere quì a difendere la trincea,Carmen...niente Austria!(marcoSL)

    RispondiElimina
  9. Lo lo so...ma quando vai in certi paesi e vedi l ordine e la pulizia,rimani esterefatta!!
    Addirittura a Vienna, all ingresso della metrò non esistono i tornelli di entrata!!! ci rendiamo conto che la gente li paga il biglietto lo stesso...non vedi una cartaccia per terra, o una scritta sui muri!!!
    Quando riusciremo a raggiungere quel livello di civiltà???
    MAIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!

    RispondiElimina
  10. Bisogna dire che prima avevamo ministri dell'ambiente che facevano finta di niente, ora abbiamo un ministro che appoggia chi viola la legge... non saprei dire cos'è meglio, tra il marcio e la muffa.. ma adesso si è passato il limite della vergogna, e non è che siano in molti a notare cosa sta davvero succedendo..

    RispondiElimina
  11. Bisogna dire che prima avevamo ministri dell'ambiente che facevano finta di niente, ora abbiamo un ministro che appoggia chi viola la legge... non saprei dire cos'è meglio, tra il marcio e la muffa.. ma adesso si è passato il limite della vergogna, e non è che siano in molti a notare cosa sta davvero succedendo..

    RispondiElimina
  12. Dovremmo essere noi cittadini nel nostro piccolo a rispettare le regole per primi, ma come si vede in giro per le strade noi italiani delle regole e dei divieti ce ne freghiamo...(cinture slacciate,telefonini,caschi in moto slacciati,parcheggi selvaggi!!
    biciclette senza illuminazione la sera,ecc ecc...)
    VE LO RIPETO:
    OGNI POPOLO HA LA CLASSE POLITICA CHE SI MERITA!!!!!!
    Mozziconi e cartacce per terra....greti dei fiumi pieni di sporcizia(si fa fatica ad andare in discarica a buttare le cose vecchie).
    Differenziata fatta alla cazzo....
    Questi siamo noi italiani,ogni volta che si va in un paese civile
    come l Austria o la Germania si rimane esterefatti...

    RispondiElimina
  13. anche il signor Grilli è un delinquente, dovrebbe finire in galera solo perp aver pensato di fare cassa togliendo soldi ai malati di Sla...

    RispondiElimina
  14. anche il signor Grilli è un delinquente, dovrebbe finire in galera solo perp aver pensato di fare cassa togliendo soldi ai malati di Sla...

    RispondiElimina
  15. anche il signor Grilli è un delinquente, dovrebbe finire in galera solo perp aver pensato di fare cassa togliendo soldi ai malati di Sla...

    RispondiElimina
  16. PENSA SE A MILANO NELLA METRò SI TOGLIESSERO I TORNELLI DI ENTRATA,QUANTA GENTE PAGHEREBBE IL BIGLIETTO???..SIAMO LONTANI ANNI LUCE DA CERTA GENTE.
    HAI DIMENTICATO DI DIRE CHE OLTRE AI TORNELLI A VIENNA NON CI SONO NEANCHE I CONTROLLORI PER I FURBI!!!
    EDUCAZIONE CIVICA E EDUCAZIONE SESSUALE NELLE SCUOLE!!!!

    RispondiElimina

Il Canale di Michelle e Alba su YouTube

Loading...