sabato 14 luglio 2012

POST PER ALESSANDRO CHE NON CREDE AI COMPLOTTI





Per Alessandro e tutti quelli che ancora credono alla versione ufficiale sul crollo delle torri!
Alba

60 commenti:

  1. Va bene,AL QAEDA non esiste,Bin Laden è un personaggio dei fumetti ideato da Stan Lee,qualcuno mi spiega chi ha messo le bombe nella metrò a Londra?? o nella stazione di Madrid?? o fatto saltare in aria l ambasciata americana in Kenia, o ucciso 40 miliotari americani nella discoteca a Bangkok??
    Sono morte 4000 persone nelle torri gemelle uccise dai servizi segreti americani.OK

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ne sono morte un po' meno, uccise dai servizi segreti americani...proprio così. non c'è limite all'orrore, del resto i servizi segreti americani sono dietro a tutte le stragi di stato in Italia, da Portella della ginestra a piazza Fontana, piazza della loggia, l'Italicus, la strage alla stazione di Bologna ecc ..e poi chi avrebbe ucciso Kennedy???? Spero sempre che alla fine la verità si faccia strada, se no che mondo di merda è?
      Alba

      Elimina
  2. La procura di Genova ha formalizzato l arresto di due no global violenti,frequentatori di centri sociali,all interno della casa di uno di questi sono stati rinvenuti esplosivi di vario genere,più ordigni incendiari,questo pacifista che manifestava a Genova gli è stato appellato il nome MOLOTOV.
    L accusa è di resistenza a pubblico ufficiale e devastazione pubblica,la seconda persona è una donna,che non può essere condannata perchè ha un figlio!!! ditemi voi se questo non è un paese dove la giustizia è una farsa.
    Quello che meraviglia che Molotov e un altro suo compagno di devastazione siano irreperibili!!!!.
    Speriamo li trovino e li sbattano in galera per 20 anni a pane e acqua.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gravissimo!!!! ma questi hanno distrutto COSE, lo scandalo è che chi ha disposto le violenze su persone inermi non farà neanche un giorno di prigione.
      Alba

      Elimina
  3. Ciao camer....ooops!:Alessandro!!!!Spero anch'io che i due no global (due?maccome!!!solo due?!!dieci anni di indagini e riusciamo a prenderne solo due?mah...)paghino per i loro crimini.Tuttavia penso che,dal dopo guerra in poi,si siano accumulati troppi scheletri negli armadi dello zio Sam.Certo,scheletri accumulati magari nel nome della difesa del mondo dal comunismo (!),ma pur sempre resti di cadaveri sono,non ti pare?Saddam poteva essere fermato nel 91,durante la guerra del Golfo,ma non lo è stato:perchè,secondo te?Perchè inventarsi la fola delle armi chimiche in Iraq,mai trovate,al costo di migliaia e migliaia di vittime?Perchè tentare di uccidere Gheddafi,a più riprese,anche a costo di abbattere con un missile un aereo di linea su Ustica?Anche nella storia di Moro,i servizi segreti americani si sono intersecati a più riprese con le varie zone d'ombra dello stato Italiano.Per non parlare del Vietnam,dell'embargo a Cuba,e di tutte le cose che nella fanatica lotta al comunismo,quando non direttamente sostenuta dall'industria della guerra e dalle potenti multinazionali,sono state portate avanti nel tempo.Tu,giustamente,ricordi che gli americani e i loro alleati ci hanno aiutato in modo determinante nel corso della 2a guerra mondiale.Aggiungo che,se Mussolini non fosse stato eliminato dai Partigiani,l'America l'avrebbe forse rimesso al suo posto di Duce.Perchè niente è meglio di un fascista per combattere la solita paura del comunismo.(marcoSL)

    RispondiElimina
  4. Ti ricordo che gli americani,insieme a truppe belghe e francesi,hanno combattuto al fianco delle truppe italiane durante la prima guerra mondiale,per impedira l avanzata austriaca.
    Non mi sembra che allora ci sia stato un pericolo rosso.
    Per quanto riguarda Mussolini,mi sembra di ricordare che fossero i tedeschi a cercare di salvarlo a tutti i costi.
    Penso che l uccisione di Mussolini,sia una delle pagine più vergognose di questo paese,i fatti di piazzale Loreto per qualcuno sono un vanto,per me una vergogna.
    A me sembra di ricordare che molti paesi dell est europeo si siano liberati da soli dal comunismo Polonia,Ungheria,Romania.
    Certo gli americani hanno sbagliato nel portare avanti l idea di essere i portatori di libertà e di sani principi,cercare di portare in alcuni paesi arabi l idea di democrazia è una cosa sbagliata.
    Esiste o no il terrorismo islamico??? mi rispondete a questa domanda??? grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mussolini è stato ammazzato perchè aveva con sè il carteggio con Churchill.. sbagliato ucciderlo, ma troppo pericoloso lascarlo vivo e magari parlare... qualche anno dopo è successo più o meno lo stesso con Saddam, gasatore dei Curdi quando era amicissimo degli americani, e per questo condannato a morte solo lui..

      Elimina
  5. A te SEMBRA di ricordare troppe cose,e sempre nel solito modo UNIVOCO.Inorridisco davanti alle immagini di piazzale Loreto,così come guardando il video dell'impiccagione di Saddam Hussein,o davanti a quello della fucilazione di Galeazzo Ciano.E inorridisco anche a pensare che mio nonno,con tre bimbi piccolissimi,era stato spedito in Russia a combattere il solito comunismo.Si è salvato per miracolo,tornando pressochè a piedi,con esperienze inenarrabili.Un altro zio,invece,morì lassù.Anche nella 2a guerra mondiale,altri eserciti hanno collaborato con gli Americani per la sconfitta del nazi-fascismo,tra gli altri anche truppe marocchine ed inquadrati della Mongolia,trstemente famosi per gli stupri e le violenze.Ci hanno comunque aiutato a liberarci da una dittatura.Ma esportare la DEMOCRAZIA,non credo proprio voglia dire inventarsi la palla delle armi chimiche (ed altro....)per invadere un Paese.Saddam poteva essere fermato nel 91,si è preferito impiccarlo 20 anni dopo.Esportare la democrazia non significa uccidere Kennedy perchè lungimirante verso i paesi comunisti.La democrazia non si ciba di queste cose,il terrorismo sì!Il terrorismo si nutre della vergogna di Abu Ghraib,delle carceri speciali a Cuba,della striscia di Gaza,del pilotare le politiche di altri Paesi con la propria influenza economica.O dell'invasione del Vietnam.E l'immagine dei sani principi da esportare,poi,schricchiola sotto il peso dell'amicizia pregressa tra i Bush e i Bin Laden.(marcoSL)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai ragione Marco, è ora di dire chiaro e tondo che questi delinquenti hanno seminato di sangue e di stragi il nostro paese,così come tanti altri sotto il loro controllo, a cominciare da portella della Ginestra dove Giuliano era stato mandato dagli yankee. La loro prima industria sono le armi, e difatti la seconda industria, il cinema, non fa altro che esaltare dei tipi molto ganzi armati fino ai denti, dei "giusti" violenti contro il male... che cazzata, ma intanto così hanno sciacquato il cervello a milioni di persone

      Elimina
  6. Sono totalmente d accordo con te!! strano ma vero.
    Le sofferenze dei nostri soldati in Russia o in Africa sono frutto della politica totalmente sbagliata di un megalomane di nome Mussolini,il quale non si rendeva conto di non avere un esercito all altezza per poter combattere ad armi pari.
    Va bè...anche questa è storia
    Cambiamo argomento..parliamo di cinema italiano,che ne pensi???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già invece adesso i nostri ragazzi vanno a farsi ammazzare in Afghanistan per i petrolieri americani...

      Elimina
  7. GRANDE ALESSANDRO!Adoro il cinema italiano,è praticamente il mio genere preferito,da Germi a Monicelli,Bertolucci,persino Verdone e Placido!Se avessimo i mezzi economici che possono gestire molti registi stranieri,quanto a idee e inventiva siamo dei grandi!Solo che,i nsostri film,adoperano un linguaggio scarsamente internazionale,e sono capiti poco all'estero...almeno secondo me...(marcoSL)

    RispondiElimina
  8. vedo che hai ottimi gusti,io adoro gli spaghetti western,il mio mito e Clint Eastwood!!
    Verdone è un grande attore regista,l unico che porta avanti la commedia all italiana.
    Hai visto Posti in piedi in paradiso?? troppo bello.
    Sai sicuramente che gran parte dei nostri film sono sovvenzionati dallo stato,quindi il regista rischio poco se il film è una cazzata,mentre il regista americano sovvenziona di tasca sua gran parte delle spese,ovviamente usufruendo dei guadagni...
    Toto è un altro grande...che belli quei film anni 60!!

    RispondiElimina
  9. E che mi dici dei poliziotteschi all'italiana,tipo "Roma violenta" "il cittadino si ribella" ecc ecc?FANTASTICI!Franco Nero,Thomas Milian,quella straficona di Barbara Bach....film culto anche per uno come Tarantino (scusate se è poco...!.Anche a me piacciono gli spaghetti western,Clint potremmo quasi dire che...lo abbiamo inventato noi (e ri-scusate se è ancora poco!)!ciao(marcoSL)

    RispondiElimina
  10. Guarda su Tarantino mi trovi d accordissimo,film come KILL BILL o
    le iene fino a dall tramonto all alba sono per me dei film bellissimi.
    Tarantino è un regista fuori dall ordinario e questo lo rende unico!!
    Film anni 70 italiani seguivano un certo filone politico,certo che film come "Milano mano armata" sono molto belli.
    Oggi purtroppo il cinema italiano è scaduto di molto,sapere che il film più visto nella storia del cinema italiano è Che bella giornata di Checco Zalone veramente mi deprime..io lo soprannominato "Che bella cagata"...per non parlare del mio detesto verso i cinepanettoni,delle vere boiate (culi,tette,parolacce).

    RispondiElimina
  11. Il cinema italiano attuale è di pessimo livello!! purtroppo siamo
    lontani anni luce dalla qualità di certi film esteri.
    Questo non toglie che dall estero arrivino film brutti,come per la musica...

    RispondiElimina
  12. Checco Zalone!Jerry Calà!ecc ecc...!Come diceva Gassman in una celebre battuta del "Sorpasso" (ho il modellino della Lancia Aurelia b24 sulla scrivania!) me li metto tra le tombe etrusche e il monte fumaiolo!Quello degli attori suddetti,secondo me,non è IL cinema italiano,così come "American pie" non è IL cinema americano,ad esempio.Ci sono bei film italiani anche ora.Come bellissimi film esteri,se posso ne cito alcuni:"non è un paese per vecchi","american beauty","eyes wide shut" tanto per dire.Però,ragazzi,la supercazzola prematurata con scappellamento a destra come fosse antani,è una genialata immortale.Quel Checco Zalone,al confronto,bisognerebbe...suicidarlo!!!(marcoSL)

    RispondiElimina
  13. Marco tu mi stai citando Ugo Tognazzi,Adolfo Celi...attori di alto livello,niente a che vedere che gli attoruncoli che circolano adesso,tra i quali Bisio,oppure quello che fà la pubblicita dei distributori ENI..
    Ovviamente anche le attrici italiane sono ridicole,quando sento nominare la parola diva per Anna Falchi,Luisa Chiatti...
    Pensa che attrice si definisce Elisabetta Canalis,le vedrei bene tutte sul set con il mitico Rocco Siffredi,li le vedrei proprio bene...
    Into the wild la chiave di Sara The Help film stupendi!!!

    RispondiElimina
  14. io rovescerei la situazione:invece che la Canalis o Anna Falchi o Manuela Arcuri (forse però la Manu....!) sui set di Rocco,farei Rocco sui loro....farebbe un figurone più di tanta gente!mi piacerebbe vedere anche la Cri in un altro contesto cinematografico (marcoSL)

    RispondiElimina
  15. Eccoli sono tornati,i manifestanti pacifici No tav armati di bastoni e spranghe e maschere antigas,con lancio di pietre e bombe carta hanno ferito 10 carabinieri,uno perderà sicuramente l udito.
    Come ha detto il presidente del Piemonte Toia: sarebbe ora di usare le maniere forti contro questa gentaglia!!
    Ma che dici Toia, è giusto che sti barboni facciano quello che vogliono..e i carabinieri guai ad alzare i manganelli.
    Hai capito Toia? in fondo sti vigliacchi sfasciano cose materiali
    ...i caramba picchiano le persone,quindi tutti fermi a subire!!

    RispondiElimina
  16. Ma che maniere forti! ste sti bastardi andassero a stanarli nei centri sociali e nelle frange più violente delle tifoserie calcistiche e li mettessero a spaccare pietre per 30 anni sotto il sole..oppure a fare servizio civile notturno nei pronto soccorsi,almeno si rendono utili a qualcosa...

    RispondiElimina
  17. Ma sta TAV,serve a qualcosa o la gente si incazza perchè gli devastano il territorio per niente e senza ricadute lavorative nel posto dove vivono?Non è che alle prime proteste pacifiche li hanno subito fatti tampinare pesantemente dalle forze dell'ordine e da allora è continuamente guerriglia,con i soliti infiltrati di varia natura dentro?(marcoSL)

    RispondiElimina
  18. @Alessandro: l'Ungheria non si è liberata da sé nel 1945, era alleata della Germania; la Polonia disgraziatamente non ce l'ha fatta da sola. La Romania ha cambiato alleanza. Però sull'11 settembre sono d'accordo con te, secondo me questi video non dimostrano niente. Invece che cosa sia accaduto al Penragono è misterioso. Secondo me l'aereo che è caduto era diretto sulla Casa Bianca ed è stato abbattuto, nel combattimento un missile è sfuggito ed è finito sul Pentagono (ora, ovviamente non so se proprio è andata così, ma qualcosa del genere)

    RispondiElimina
  19. Marco,questi delinquenti non c entrano niente con gli abitanti delle zone..solo i soliti no global o tute bianche anarchiche, che cercano ogni pretesto per scagliarsi contro le forze dell ordine e creare scompiglio e devastazione!! gente che arriva da tutta europa.
    Poi continuate ad asserire l infiltrazione di chi?? solo perchè cossiga 50 anni fà ha detto una cosa del genere voi ci credete??
    Se le forze dell ordine avessero più poteri altro che lacrimogeni...
    Poi ti ripeto per la millesima volta, è gente che ha un casco in testa,maschere antigas e bastoni,manifastazione pacifica??

    RispondiElimina
  20. La cosa che fa più incazzare è sentire i nostri governanti che sanno solo dire " si tratta di guerrigia vera e propria!! anche
    Fassino:si tratta di veri e propri delinquenti.
    La totale mancanza di efficenza!!
    A Marco volevo dire che la Torino-Lione è una linea ferroviaria che servira a facilitare gli scambi commerciali non solo tra Italia e Francia ma tra tutti i paesi dell unione europea,anche se questo paese si contraddistingue per dire sempre no a tutto
    Nucleare,Termovalorizzatori,ecc...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carmen, il dato di fatto è che negli ultimi decenni il traffico si è ridotto notevolmente dunque la torino lione servirà solo ai soliti noti che assegnano appalti in cambio di mazzette. Per noi non cambia niente. Non credo che diciamo sempre no a tutto ma il no al nucleare fa tanto bene anche te!
      Alba

      Elimina
  21. Credo anch'io che la Torino-Lione non serva a nulla.Avremmo bisogno di ben altre infrastrutture,in Europa.In Italia,negli ultimi anni,abbiamo lasciato andare le ferrovie e speso milioni per il progetto del ponte sullo stretto.Non voglio parlare dello stato di certe autostrade che conosco bene.Eppoi,finché le cose riguardano gli altri,è facile giudicare,ma se a me,Alessandro e Carmen ci costruissero una bella centrale nucleare sottocasa,o una linea ferroviaria mostruosa (magari di dubbia utilità..) nei posti dove abitiamo,magari ci troveremmo la notte insieme a fare i picchetti e a bere insieme bonarda col casco in testa per precauzione.(marcoSL)

    RispondiElimina
  22. AH AH AH.....certo i soliti italiani,in Francia hanno 80 centrali nucleari,in Spagna 50 centrali nucleari,in Germania hanno sia il nucleare che l eolico,senza contare i termovalorizzatori che trasformano l immondizia in energia,la nostra immondizia ovviamente visto che questo bel paese è costretto a esportare la ruera per poi importarla sotto forma di energia e pagarla il doppio!! le centrali nucleari e i termovalorizzatori potrebbero sopperire a quasi il 70% di fabbisogno energetico.
    Come disse Margherita Huck nota scienziata: il nucleare in Italia?? ma lasciamo perdere non siamo un paese serio!!
    ah dimenticavo la Slovacchia ha 3 centrali nucleari...

    RispondiElimina
  23. Adesso la Torino-Lione non serve a niente...siete fantastici,Cara Alba la storia delle mazzette questa volta non regge, c è una commissione Europea che controlla km dopo km come vengono spesi i soldi.
    La stessa commissione che ha multato l Italia
    per circa 500 milioni di euro per l immondizzia a Napoli e di 100 milioni per il fiume Lanna in Val Trompia vicino Brescia(il fiume più inquinato d Europa).Caro Marco siamo circondati da centrali nucleari..quindi tu e i tuoi amici pacifisti armati di bombe incendiarie in questo caso statevene a casa a fare l uncinetto...

    RispondiElimina
  24. A me risulta che la Tav serve ad alleggerire il traffico di merci
    che per quasi l 80% viaggia su gomma in questo paese.
    A me hanno spiegato questo, a me risulta che in Francia hanno già costruito 35 km di tratto, mentre da noi solo alcuni km..mega ritardo

    RispondiElimina
  25. Ha ragione la Hack...meglio niente nucleare,lasciamolo fare a paesi molto più seri del nostro...la Tav servirebbe ad alleggerire il traffico di merci specialmente quello sulla venazia -trieste autostrada a 2 corsie strapiena di camion....

    RispondiElimina
  26. ...in Giappone hanno le centrali nucleari,in Russia hanno le centrali nucleari....(marcoSL)

    RispondiElimina
  27. Lo sapete che,al di là della Torino-Lione,il trasporto di merci su ferrovia nel nostro Paese è molto,ma molto inferiore a quello di altri Paesi?NON RIUSCIAMO A SFRUTTARE APPIENO L'ESISTENTE,e qualcuno vorrebbe spendere soldi per cose che sono già superate dalla storia!Per quanto riguarda l'uncinetto,caro Alessandro-camerata-guerrafondaio,insegnami come si fa,sono certo che almeno in quello saresti un ottimo insegnante!ovviamente,ironizzo un pò,come fai tu!(marcoSL)

    RispondiElimina
  28. Ti ricordo che nel lontano 1988 quando c è stato il referendum contro il nucleare,una certa parte politica diceva
    CENTRALI NUCLEARI=BOMBA ATOMICA,dopo Chernobyl,mi spiegate perchè molti paesi hanno costruito lo stesso centrali di terza o quarta generazione e adesso riescono a soddisfare il proprio bisogno energetico??
    Caro Marco,in Italia abbiamo un esubero allucinante di personale nelle ferrovie,in Francia hanno il doppio dei km ferroviari e metà del nostro personale e le fs francesi funzionano lo stesso.
    Bisognerebbe ridurre in primis il personale,ma come sai licenziare gente che si gratta la pancia tutto il giorno e percepisce 1500 euro al mese è inpensabile...
    Guerrafondaio lo sono contro chi sfrutta la povera gente...
    Mi spiace neanche camerata visto che sono anni che non voto...

    RispondiElimina
  29. Ieri sera su italia 1 alla trasmissione al bivio, Cristina e Alba
    stupende e inteliggenti come sempre,finalmente su una emittente nazionale,si è potuto parlare di sesso,con presenti in studio, anche attori hard...IDDIO SIA LODATO!!
    P.S. Che tristezza quella Eva Henger..poverina non ce la faceva più a fare film hard..come se qualcuno l avesse costretta con il mitra,meno male che te ne sei andata!!
    W CRISTINA E ALBA...ma si anche Trentalange

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carmen,sappiamo che ci hanno visti in tanti e ci fa piacere...è stato il secondo share della serata dopo rai 1!!
      E' vero:Trentalance è simpaticissimo.
      Un bacio
      Alba

      Elimina
  30. condivido te carmen:) ma vorrei poter dire due parole ankio se permettete...
    nella mia vita sin da bimbo ho vissuto in prima persona,fatti e avvenimenti,che per il loro mistero ho iniziato a studiare e continuo ancora oggi come hobby.
    parlo di ANGELI come di presenze,come di UFO,argomenti che molti bollano come da lasciar perdere,ma posso assicurare a tutti,nel pieno delle mie facoltà psicofisiche,che questi e altri argomenti ritenuti da molti "scomodi",sono REALI ED ESISTONO REALMENTE,ma quando e sé decideranno di farsi avanti entro questo fatidico dicembre,molti si renderanno conto di tante cose....
    preciso che per la mia esperienza personale,ho avuto diversi e vari episodi di un po di tutto,cose positive e meno positive,ma i complotti sono reali,anzi,sono un mezzo per farci distogliere,come genere umano,da tanti guai che abbiamo tutto intorno noi!intendo a partire dal nucleo del nostro pianeta,alla crosta terrestre,a ció che c'é fuori della ionosfera...lo spazio che noi vediamo puntellato di stelle lontane e stupende é abitato!come fate a non capirlo?milioni,forse miliardi di esseri viventi con capacità intellettuali,tecnologiche,e forse perfino filosofiche,stanno là fuori,ma quello che molti NON SANNO é che li abbiamo intorno noi...SI amici e amiche che state leggendo il mio post pensando:ma questo é matto...lo sento che molti di voi lo pensano,sono sensitivo e avverto le cose,ma li abbiamo intorno noi perché?dove?perché vogliono studiarci,usarci,avere la nostra anima,(e quest'ultimo é solo uno dei tanti motivi di abduction),dove?hanno facoltà per rendersi invisibili alla vista umana,questo perché l'uomo ha perso già dai primissimi secoli della sua comparsa nel mondo,l'uso e le facoltà del Terzo Occhio,(Sesto Chakra tra quello della gola e quello detto della Corona posto sul capo)perdendo questo dono,l'uomo non é più in grado di vedere aldilà della materia fisica,ad esempio il mondo dell'invisibile,le presenze,la natura spirituale...per cui molti non percepiscono se accanto loro vi sia l'angelo custode,o un Grigio che li sta osservando per poi riferire a livelli piu alti di lui...
    pare assurdo e non accettabile me ne rendo conto,ma io stesso ho dovuto accettarlo,studiando se era tutto reale o fantasioso...non lo é...e solo Dio sà cosa deve ancora accadere...ma alla luce di questo,i complotti sono frutto di piu personalità potenti,terrestri e non!le stragi,gli attentati,guerre,gossip,tutto é frutto di inganno che dire satanico é dire giusto...sapete vogliono diminuire la popolazione terrestre entro il 2050?sapete ci fanno ammalare con l'aria che respiriamo grazie alle polveri e filamenti metallici e radioattivi delle scie chimiche sparse per i nostri cieli con aerei anonimi,che girano x lo più di notte?chi sà che servono anche da esperimenti militari per influenzare il clima in qualunque zona del mondo e in qualunque momento?pensateci e riflettete...il pericolo é invisibile intorno noi,e non ce ne rendiamo abbastanza conto da allarmarci:(
    ho paura fino dicembre,perché non só accadrà e come poterci comportare...io ho fede,ma alle volte non basta...:(
    ora dormo che é tardissimo...
    spero di aver incuriosito molti,e aperto a qualcuno la coscienza...sono molto serio su ció che ho descritto.a grandi linee...
    su michelle devo dire mi piace,come ragazza e come voglia di divertirsi:) anche se ho avuto la sensazione che come diverse ragazze che conosco,ricerchino nel sesso qualcosa per compensare qualcosa,che spesse volte si rivela un vuoto affettivo...
    chi vuole risponda pure,ma non accetto insulti del tipo sono matto o suonato perché mi piace studiare psicologia,da autodidatta,come per tante cose che ho imparato dalla vita e ancora sperimento...
    non sono adam kadmon,ma seguo la sua filosofia...
    non credete a quello che vi ho detto,prendetela come una fiaba,ma in cui c'é verità!
    un abbraccio:)
    mirekael.

    RispondiElimina
  31. Ciao,ho visto anch io la puntata di ieri sera,Enrico Ruggeri sempre simpaticissimo(fidanzato per tanti anni con la sorella di Milly D abbraccio).
    Cristina e sua madre,sempre inteliggenti nelle loro risposte,la solita presenza noiosa della psicologa onnipresente in tutte le trasmissioni,Eva Henger adesso sembra Maria Annunziata da Velletri,che disdegna il suo passato da attrice hard..
    Almeno Cristina è coerente con se stessa...comunque lei e sua madre tre spanne sopra gli altri!!

    RispondiElimina
  32. Chi è il fulminato..che ha scritto due piani più in alto??

    RispondiElimina
  33. cAZZO!CHI VIENE A BERE UNA BONARDA CON ME?!?(marcoSL)

    RispondiElimina
  34. Ti consiglio Luca Casarini e vittorio Agnoletto...per la tua bevuta
    Un bel NO GLOBAL del 2001...oppure un black block della stessa annata....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Casarini e Agnoletto sono gran signori, cara Carmen, mentre i balck block non vengono mai arrestati (NEMMENO UNO A GENOVA, ad esempio): viene il sospetto che siano sbirri travestiti, l'alternativa è che la polizia abbia fatto talmente male il proprio lavoro da arrestare un mucchio di innocenti per la rabbia di non essere riuscita a fermare nemmeno un o di questi teppisti

      Elimina
    2. Senti popusti,ti ho detto di andare su wikipedia e digitare Black Block.
      Specialmente Casarini un gran signore,a capo di quattro sfaccendati parassiti insediati abusivamente nei centri sociali...

      Elimina
    3. Il dubbio viene a te, che siano sbirri travestiti,ne hanno arrestati un centinaio,alla fine ne hanno condannati una decina tra i quali i due più pericolosi
      che ovviamente sono irreperibili!!

      Elimina
  35. Io avrei bevuto volentieri con te,ad esempio.Ma è meglio di no,perchè magari ti porti dietro una squadra di celerini,o di gente che licenzierebbe i ferrovieri italiani perchè si grattano la pancia.Ti ringrazio per il tuo sarcasmo da poco prezzo.(marcoSL)

    RispondiElimina
  36. Marco,nelle ferrovie ci sono 15000 esuberi,come in molti posti pubblici,lo so che tu sei contro i licenziamenti,ti ripeto che in Francia hanno il doppio dei nostri km ferroviari e metà del nostro personale e le ferrovie funzionano meglio.
    Poi magari vedendo gente che lavora nelle USL nazionali che timbra il cartellino e poi va a fare la spesa o al bar, magari anche a te girano le palle!! spero almeno...o difendi anche quelli??....o magari qualche guardia forestale siciliana,visto che ce ne sono circa 23000, dimmi te a fare cosa??? a fregarsi lo stipendio..o magari i 500 netturbini assunti sotto la giunta Iervolino a Napoli,pizzicati a passare le ore nei bar...Che paese di merda!! senza contare i falsi invalidi,a centinaia!!

    RispondiElimina
  37. dedicato a carmen.
    invece di darmi del fulminato xke non ti fai una bella ricerca su internet degli argomenti di cui ho parlato??
    magari ti si accende qualke lampadina al neurone...ma se ti si fulmina non venire a dirmi sono io il fulminato...
    bye bye:P

    RispondiElimina
  38. Hai ragione Alessandro,ma non generalizziamo,parlando di bersagli troppo facili.Certi super-manager,senza fare nomi,gestiscono enti pubblici e aziende nazionali portandole all'orlo del fallimento,e guadagnano da soli in un mese molto più di 500 netturbini.Io non penso che chi non lavora debba essere intoccabile.Dico che prima di mettere in mezzo a una strada un poveraccio,ci debba essere UNA GIUSTA CAUSA.Eppoi,vorrei vedere quanto guadagna un ferroviere italiano e uno francese o uno tedesco,che turni fanno gli uni e gli altri,che treni e strumenti usano,la qualità delle linee,le differenze di territorio,le differenze di investimenti tra un ente italiano francese ecc ecc.Eppoi 15000 esuberi rispetto a cosa?Alla Francia o alle nostre esigenze?Io vedo centinaia di stazioni ormai abbandonate,le pulizie date in sub-subappalto al ribasso a ditte con dipendenti che hanno 10 min a testa per pulire un vagone con stipendi da schiavi,class action di pendolari nei confronti di trenitalia,ritardi dei treni ormai cronici.E'colpa dei lavoratori?Apriamo gli occhi,guarda la fiat ai tempi di Ghidella e guardala ora con Marchionne:che ne dici?(marcoSL)

    RispondiElimina
  39. Visto il lavoro che faccio, ho argomenti molto più seri da studiare!! continua tu a interessarti di certe cose.
    P:S. i miei neuroni sono accesi molto più dei tuoi.
    Non perdetevi l inaugurazione delle olimpiadi,finalmente per quindici giorni non si parla di calcio.

    RispondiElimina
  40. dati i neuroni speriamo almeno non lavori in campo medico

    RispondiElimina
  41. Magari identificati,quando scrivi, cervellone.
    Invece di scrivere solo P....
    Non temere non mi occupo di medicina,certe cose le lascio a te che sei intelligente.

    RispondiElimina
  42. meglio così ora sono più tranquillo nn si sa mai

    RispondiElimina
  43. bravo vai a dormire,che con il cervello che ti ritrovi,domani il mondo intero aspetta una tua invenzione...
    Metti il nome...tanto tua moglie non ti dice niente se scrivi su un sito di una pornostar

    RispondiElimina
  44. Per Marco
    Se per te, timbrare un cartellino, per poi recarsi a fare gli affari propri non è giusta causa...
    Io lo paragono al rubare,o a sabotare macchinari.
    Ma tanto questi signori avranno solo un richiamo scritto e nulla più!
    Gli esuberi nelle fs,sono calcolati facendo riferimento ad altri paesi della comunita europea,in Italia c è stato un periodo dove
    nelle ferrovie statali entravi con una facilita estrema,grazie anche ai sindacati,sempre contrari a far assumere le persone a contratto rinnovabile.
    Ti potrei citare Alfa Romeo negli anni settanta,oppure la Motta a Milano...
    Ghidella è stato un grande amministratore delegato della Fiat,ma non era quello che combattuto contro i picchetti degli operai davanti ai cancelli,,i quali operai impedivano l entrata in azienda da parte di impiegati e dirigenti??

    RispondiElimina
  45. Certo,Alessandro!Timbrare e recarsi a fare gli affari propri è una delle giuste cause di licenziamento,sancite dallo Statuto dei Lavoratori.Ed'io sono completamente d'accordo con questa norma.Vorrei che ci fosse (non è possibile,dico per ipotesi!) uno Statuto dei manager,altrettanto giusto e puntuale.Alfa Romeo negli anni 70?era molto meglio di oggi,nonostante il periodo storico.Ghidella voleva fare automobili.E ci riusciva.Venne cacciato da Romiti,che aveva un idea di fiat alla Marchionne,per cui il fare automobili non è obiettivo primario del gruppo,importante è la diversificazione economica,il risparmio ad ogni costo,anche sociale,chiudendo stabilimenti antidiluviani in barba ai miliardi ricevuti dallo Stato.E automobili vecchie riciclate con nomi diversi (modelli chrysler rinominati lancia flavia o thema,o l'orrido suv anche quello un modello di chrysler).Nel frattempo,VW-AUDI si porta via marchi storici come Lamborghini,Ducati,Italdesign....ed io soffro,a pensare di quanto culo ci siamo fatti,anche noi povera gente,per non ottenere altro che una sterile guerra tra poveri.Spero di essere riuscito a farmi capire.Ciao (marcoSL)

    RispondiElimina
  46. Marco,guarda che nelle grosse multinazionali se le cose vanno male
    i primi a saltare sono i pezzi da novanta,chi decide e sbaglia salta per primo.
    Purtroppo molte aziende italiane sono state assorbite da altri marchi,come la Motta,che è stata assorbita dalla Nestle ecc...
    L importante è che la produzione continui e non si lasciano a casa le persone che lavorano.
    Questo paese è l unico dove non esistono stabilimenti automobilistici di altre marche oltre il gruppo Fiat,anni fa ci provò la Ford ad assorbire l Alfa ma gli fù impedito dal Governo Craxi,se la Toyota mi dice: vengo ad aprire uno stabilimento a Genova e assumo 1000 operai italiani,perchè non si può?? Tutto in mano alla famiglia Agnelli??

    RispondiElimina
  47. Esatto,è proprio così!Monopolio totale interno,marche come Lancia e Alfa Romeo pressochè defunte,altre lo sono definitivamente (autobianchi,innocenti).Soldi pubblici presi a profusione,investimenti fatti all'estero,fabbriche distrutte in Italia.Però,nota bene,in tutto questo l'importante cercare di sbarazzarsi degli ultimi diritti dei lavoratori,tipo quello di poter si essere licenziati,MA CON UNA GIUSTA CAUSA!Sei d'accordo con me?(marcoSL)

    RispondiElimina
  48. La classe operaia va in paradiso....

    RispondiElimina
  49. E non solo quella....(marcoSL)

    RispondiElimina

Il Canale di Michelle e Alba su YouTube

Loading...