domenica 4 dicembre 2011

oggi nel fantomatico parlamento della fantomatica padania, alcuni soggetti in preda a delirio da frustrazione hanno offeso la costituzione (articolo 5) e incitato i presenti alla rivolta con lo scopo di ottenere una fantomatica secessione. Si tratta di persone che percepiscono lauti stipendi dallo stato italiano contro cui inveiscono e dunque contro il popolo dei contribuenti. Domani la sottoscritta si recherà in questura a sporgere denuncia contro questi parlamentari violenti, eversivi e anticostituzionali. Chi ha senso dello stato dovrebbe fare altrettanto così come chi non sente di appartenere ad uno stato dovrebbe almeno dimostrare un minimo di coerenza dimettendosi dal parlamento italiano. alba latella

Nessun commento:

Posta un commento

Il Canale di Michelle e Alba su YouTube

Loading...