venerdì 31 dicembre 2010

Woodstock 5 stelle from Carrara with Love

Complimentissimi ai grillini di Carrara per lo splendido video!! Mi ricorda momenti bellissimi condivisi con un mucchio di bella gente....alla prossima, continuiamo così!!!

mercoledì 29 dicembre 2010

NUOVO SONDAGGIO DI MICHELLE

Cari amici del blog, visto il successo del primo sondaggio, ve ne propongo un altro... tra  le vostre esperienze erotiche e trasgressive ce n'è stata una che vi ha deluso e che non rifareste??
Pensateci bene e rispondetemi in tanti!
Un bacione a tutti
Michelle

domenica 19 dicembre 2010

CLASS ACTION CONTRO LA RAI

 Il Movimento 5 Stelle della Spezia, in collaborazione con Altroconsumo, promuove la costituzione di una class action contro la RAI per la lesione del diritto a una informazione libera, plurale e obiettiva. Per aderire
Si richiedono 500 euro di risarcimento e rimborso del canone.
Facciamoci sentire con un atto concreto o perderemo il diritto di lamentarci!!
Alba Latella

venerdì 10 dicembre 2010

IL PUNTO DI VISTA DI BEPPE

Polizia_Arcore.jpg
 

Bondi armato di manganello, in realtà un vibratore trovato nel giardino del suo padrone, si è avventato contro gli agenti della Polizia di Stato che protestavano. Bondi pensava a un arresto in massa degli ospiti, da Dell'Utri, a Cuffaro, allo stesso Berlusconi che si trovava in dolce colloquio con l'ebetino di Firenze, detto Renzi per distinguerlo da quello lombardo, detto Renzino o anche Trota. Pensava, il ministro della Cultura (non ridete... è veramente ministro), che avrebbe trascorso in futuro il suo tempo in cella a scrivere "Le mie prigioni con Berlusconi" (un libro in rima a partire dal titolo). Quando ha capito che si trattava di una questione di soldi ha tirato un sospiro di sollievo e ha chiamato Tremorti che ha confermato che non c'è un euro e che la Polizia può continuare a manganellare precari, studenti e disoccupati, ma a gratis. 

Dal blog di Beppe Grillo

martedì 7 dicembre 2010

ENTEROGELMINI, ULTIMA VERSIONE DELL'OLIO DI RICINO

Singolare protesta di un gruppo studentesco a Bergamo presso la casa della ministra Gelmini: niente uova, nè ortaggi (siamo in crisi) solo sterco, biodegradabile (proteggiamo l'ambiente), tutto sommato elegante: fa perfettamente pendant con la riforma!

LE DATE DI MICHELLE PER IL MESE DI DICEMBRE

Ciao bellissimi e bellissime!! Per Natale vi regalo i miei prossimi caldissimi appuntamenti: sabato 11 all'X Club di Bolzano, venerdì 17 e sabato 18 al Big Mama di Portogruaro .....Mi raccomando!!! Vi aspetto!!!!
Michelle

martedì 23 novembre 2010

...E SABATO A ROMA!!!

.....E sabato 27 nuovo grande spettacolo di Michelle a Fiano Romano presso il Castello Private Resort, via Civitellese  27. 
Nel pomeriggio, alle 15, ci saremo tutte e  due a parlare dei nostri romanzi erotici! Accorrete numerosi!!
Alba

mercoledì 17 novembre 2010

NUOVO APPUNTAMENTO DI MICHELLE

Intanto un saluto e un grosso bacio a tutti gli amici del blog! Siete tutti simpatici e anche erotici viste le  risposte alla mia richiesta di conoscere le vostre fantasie!!! 
Vi iformo che sabato 20 novembre sarò al Kiss Kiss a Vicenza in via Vecchia Ferriera....naturalmente vi aspetto.
Baci baci!!
Michelle

venerdì 5 novembre 2010

UN ALTRO APPUNTAMENTO IN RAI

 Questa sì che è una notizia!!

Il prossimo martedì 9 novembre sarò ospite della trasmissione "Pomeriggio sul 2" su Rai 2 alle ore 15.00, l'argomento della trasmissione sarà il rapporto tra genitori e figli......avete indovinato!!! Ci sarà anche mia mamma e ne sentirete delle belle!
Non mancate!
Michelle

sabato 30 ottobre 2010

MISTER B E IL BUNGA BUNGA

Maroni diceva: "Se gli extracomunitari vengono in italia per delinquere dobbiamo rimpatriarli immediatamente!!!!"
Berlusconi pensava: "Sì ma se sono fanciulle avvenenti, minorenni  e fanno bunga bunga dobbiamo tenercele in ogni modo!!!! Cosa ne pensano i "padani" leghisti del distinguo di Mister Banana?

giovedì 21 ottobre 2010

SONDAGGIO DI MICHELLE

Dato che sto scrivendo un nuovo romanzo con mia mamma vorrei proporre un sondaggio per capire qualcosa di più.......L'argomento del romanzo è certamente erotico, mi piacerebbe sapere da voi:" quali sono le fantasie erotiche che non riuscite a vivere e preferite censurare?"
Scrivetemi più cose possibili.......baci 


Michelle

martedì 12 ottobre 2010

OGNI TANTO UNA BUONA NOTIZIA!

La Commissione Europea sta indagando sulle ingiustificabili agevolazioni fiscali che lo Stato italiano concede alla chiesa ( la minuscola è d'obbligo): esenzioni per gli immobili Ici, sconti Ires per le attività,  trattamenti per i dipendenti del Vaticano che non sono soggetti all'imposizione Irpef....Non bastava l'8 per mille!!!
Una perdita di oltre 2 miliardi all'anno.
Su proposta del commissario alla concorrenza Joaquin Almunia, l'esecutivo comunitario ha aperto un'inchiesta approfondita per verificare la compatibilità con le norme Ue di un'agevolazione che la Commissione ritiene essere un aiuto di Stato.  L'indagine potrebbe portare al recupero di tutti gli aiuti erogati!
Sarebbe molto più facile uscire dalla crisi se questi mafiosi, parassiti, pedofili restituissero il malloppo!

lunedì 11 ottobre 2010

NUOVO APPUNTAMENTO DI MICHELLE

Ciao amici! Sono ansiosa di rivedervi! Un'altra volta a Desenzano del Garda al famoso "Let's go"!
La data? Il prossimo mese: sabato 13 novembre !
Aspettatevi una serata splendida,  erotica e trasgressiva....come sempre!!
Un Grosso bacio da
Michelle

mercoledì 22 settembre 2010

Contro il sabotaggio della tv di stato

Friday, September 17, 2010 4:05 PM
Santoro: ‘Il 23 riparte Annozero, telespettatori aiutateci anche se la Rai non manda gli spot’

Michele Santoro deve ricorrere al web per avvisare i telespettatori del suo ritorno in tv. “Cari amici, sono di nuovo costretto a chiedere il vostro aiuto”, così comincia l’appello che il conduttore lancia attarverso il sito internet della trasmissione (www.annozero.rai.it) “Giovedì 23 settembre alle ore 21 è prevista la partenza di Annozero ma la redazione è tornata al lavoro da poche ore e con grande ritardo, i contratti di Travaglio e Vauro non sono ancora stati firmati e lo spot che abbiamo preparato è fermo sul tavolo del Direttore Generale“.


“Tuttavia – continua Santoro – se non ci sarà impedito di farlo, noi saremo comunque in onda giovedì prossimo e con me ci saranno come sempre Marco e Vauro. Vi prego, come avete fatto con Rai per una Notte, di far circolare tra i vostri amici e tra le persone con cui siete in contatto questo mio messaggio avvertendoli della data d’inizio del programma”.
 
Ci sembrava importante diffondere questo messaggio di Santoro visto che la Rai non ha mandato in onda nessuno spot per informare del suo ritorno.
Un vero sabotaggio degno di un' informazione (?) staliniana!
 Alba e Michelle
 

martedì 14 settembre 2010

UN APPUNTAMENTO AD ALTEDO (BO)

Sabato 18 settembre due appuntamenti al Bolero Palace, Altedo (BO): alle 10.30 parteciperò a una conferenza sul ruolo della donna dallo Statuto Albertino ad oggi ( io mi occuperò in particolare del post femminismo).
All 19.30 vi parlerò del romanzo erotico che ho scritto "Ho trovato il punto G nel cuore" ed.Mondadori.
Vi aspetto!!
Alba
PS
Michelle sarà presto al Bolero  Palace per uno spettacolo e naturalmente vi faremo sapere  la data!

LE CAZZATE DI STRAGUADAGNO

Oggi grazie a lui abbiamo le idee più chiare sulla fauna parlamentare: non solo mafiosi, faccendieri, corrotti e corruttori, ruffiani, piduisti....anche escort (un po' già lo avevamo capito!) .
Adesso però è ufficiale:" per le donne è leggittimo usare il proprio corpo per fare carriera politica" così ha detto Straguadagno.
E' ovvio che non abbiamo niente contro le escort però  in politica vorremmo donne con altre competenze e abilità:  a ognuno il suo ambito,( se la Binetti si proponesse come escort sarebbe un disastro!).
Bravo Straguadagno! Vero campione in stronzate!

giovedì 26 agosto 2010

Michelle Ferrari nuda a Quasi TG

SIAMO DI PARTENZA!!

Volete essere al posto giusto al momento giusto? 25 e 26 settembre a Cesena con gli amici di Beppe Grillo! E' l'evento dell'anno! Noi ci saremo!
Alba e Michelle

venerdì 20 agosto 2010

BERLUSCONI: CONCORSO IN STRAGE FALCONE E BORSELLINO

Berlusconi ha fatto un "uso criminoso" della politica pagata con i soldi degli italiani, è ora che se ne vada.

giovedì 19 agosto 2010

mercoledì 11 agosto 2010

Prossimi appuntamenti di Michelle

Siete in ferie? Programmate due serate all'insegna dell'erotismo......ovviamente in mia compagnia dato che venerdì 13 Agosto sarò al Maxim a Lido di Jesolo in Piazza Mazzini  e Sabato 14 Agosto vi do appuntamento al Kiss Kiss a Vicenza via Vecchia Ferriera 11.

giovedì 15 luglio 2010

Cerchiamo di essere in tanti, come sempre l'unione fa la forza e questa è una giustissima causa per La Spezia!!
Io e Michelle ci saremo senz'altro!
Alba Latella

venerdì 2 luglio 2010


C'è cascato anche Zaccai, consigliere provinciale del pdl, l'hanno cuccato: festini con droga e trans.
Non ci sarebbe niente di particolarmente scandaloso (ognuno fa sesso come gli pare) se non fosse che: 1)era un paladino della lotta alla droga (schizofrenico come molti politici).
2)l'hanno sospeso dal partito.
Ma come Zaccai? Da anni militi nella destra e non sai i fondamentali??
Se sei un faccendiere, amico dei mafiosi, evasore...puoi dormire sonni tranquilli, nessuno ti sospenderà dal Pdl (vedi Dell'Utri, Cosentino ecc.) se invece vai a trans, sono cazzi!!
Nell'immaginario collettivo, chi è di destra è un celodurista, un vero macho, ama la figa e odia i "froci".
Non è possibile smentire questi luoghi comuni senza essere sospesi dal partito.
Zaccai, bisogna dirti proprio tutto!!
Alba Latella

giovedì 1 luglio 2010

SI PUO' 'FARE ANCHE PEGGIO DI MINCHIOLINI!!


Come si può credere di riuscire a convincere gli italiani che il senatore Dell'Utri condannato anche in appello per i suoi ventennali rapporti con la mafia e per aver fatto da tramite tra i boss e l'mprenditoria milanese (Fininvest in testa) sia in realtà vittima e non colpevole????
Giovanni Toti, direttore di "Studio aperto" (anzi direttorissimo, come direbbe il cavalier banana) ci prova.
Evidentemente ci ha preso per coglioni: sappiamo bene che Dell'Utri è colpevole, è stato condannato a 7 anni e in un qualunque paese civile dovrebbe dimettersi...invece è sempre al suo posto con i suoi stipendi e i suoi privilegi da membro della casta, alla faccia di chi, una volta condannato, gli anni di galera li sconta davvero.

venerdì 25 giugno 2010

BEPPE GRILLO CI MOSTRA I PARLAMENTARI CONDANNATI

DOMANI POMERIGGIO? SEXY SHOP!

Carissimi, domani sabato 26 giugno sarò a Brescia al sexy shop "Le tentazioni" dalle 16.00 alle 21.00....mi sembra un'ottima idea per un weekend all'insegna della trasgressione!
Vi aspetto..
Ciao
Michelle

giovedì 24 giugno 2010

Borghezio il razzista fascista - Blob -

Inspiegabilmente è sparito il video del post precedente, anche questo però rende l'idea

martedì 22 giugno 2010

ECCO CHE GENTAGLIA MANTENIAMO CON LE NOSTRE TASSE

Può capitare di mangiare un po' pesante e di avere voglia di vomitare.... niente di meglio che ricorrere al web e cercare qualche video di Borghezio  uno dei più disgustosi esemplari della fauna leghista...quella fauna che si sente superiore al resto d'Italia e del mondo, che offende il tricolore e l'inno nazionale, che inventa un nome per un territorio mai esistito nè nella storia, nè nella geografia, vuoto di qualunque significato per tutti tranne che per un branco di ignoranti razzisti.
Ve lo propongo ma usatelo con cautela...oltre  al vomito potrebbe provocare orticaria e diarrea.

http://v5.cache2.googlevideo.com/videoplayback?id=402b5d96ad2c8b90&itag=7&begin=0&ratebypass=yes&title=borghezio&ip=0.0.0.0&ipbits=0&expire=1277259937&sparams=ip,ipbits,expire,id,itag,ratebypass,title&signature=3F55BAA7146D727174BCB55B515A1E50B7505563.0573DC5171C651B6E629650940ABB863FC11B99D&key=ck1&redirect_counter=1

8 PER MILLE, MILLE VOLTE INDECENTE





Il contributo dell'8 per mille alla chiesa cattolica è scandaloso soprattutto perchè è destinato a uno stato straniero: uno stato che oltretutto dei suoi soldi e della sua banca fa un uso tutt'altro che trasparente (basti pensare in passato alla vicenda Calvi-Sindona). Si può anzi affermare che lo IOR è una delle istituzioni finanziarie più riservate al mondo e non è un caso che la cosiddetta "cricca", stando alle indagini tutt'ora in corso, abbia fatto transitare fondi occulti proprio per questa banca. E' di oggi la notizia dell'avviso di garanzia recapitato al cardinale Sepe.
Regalare, in questo momento di crisi, oltre un miliardo di euro alla chiesa sembra un inutile spreco; se a questo si aggiungono "i 650 milioni per gli stipendi dei 22 mila insegnanti dell’ora di religione («Un vecchio relitto concordatario che sarebbe da abolire», nell’opinione dello scrittore cattolico Vittorio Messori), altri 700 milioni versati da Stato ed enti locali per le convenzioni su scuola e sanità. Poi c’è la voce variabile dei finanziamenti ai Grandi Eventi, dal Giubileo (3500 miliardi di lire) all’ultimo raduno di Loreto (2,5 milioni di euro), per una media annua, nell’ultimo decennio, di 250 milioni. A questi due miliardi 600 milioni di contributi diretti alla Chiesa occorre aggiungere il cumulo di vantaggi fiscali concessi al Vaticano, oggi al centro di un’inchiesta dell’Unione Europea per «aiuti di Stato». L’elenco è immenso, nazionale e locale. Sempre con prudenza si può valutare in una forbice fra 400 ai 700 milioni il mancato incasso per l’Ici (stime «non di mercato» dell’associazione dei Comuni), in 500 milioni le esenzioni da Irap, Ires e altre imposte, in altri 600 milioni l’elusione fiscale legalizzata del mondo del turismo cattolico, che gestisce ogni anno da e per l’Italia un flusso di quaranta milioni di visitatori e pellegrini. Il totale supera i quattro miliardi all’anno, dunque una mezza finanziaria, un Ponte sullo Stretto o un Mose all’anno, più qualche decina di milioni.
La Chiesa cattolica, non eletta dal popolo e non sottoposta a vincoli democratici, costa agli italiani come il sistema politico." (C. Maltese).
Non è tollerabile che uno stato laico rinunci a una cifra così elevata per finanziare uno stato estero che poi, sottoposto a indagini, può comodamente rifugiarsi nella propria legislazione sottraendosi a quella italiana.
Per non parlare poi del concordato... ma per questo vi rimando a un prossimo post.
 

















domenica 20 giugno 2010

LA COSA BERLUSCONI DI JOSE' SARAMAGO


La Cosa Berlusconi

Non trovo altro nome con cui chiamarlo. Una cosa pericolosamente simile a un essere umano, una cosa che dà feste, organizza orge e comanda in un paese chiamato Italia. Questa cosa, questa malattia, questo virus minaccia di essere la causa della morte morale del paese di Verdi se un profondo rigurgito non dovesse strapparlo dalla coscienza degli italiani prima che il veleno finisca per corrodergli le vene distruggendo il cuore di una delle più ricche culture europee. I valori fondanti dell’umana convivenza vengono calpestati ogni giorno dalle viscide zampe della cosa Berlusconi che, tra i suoi vari talenti, possiede anche la funambolica abilità di abusare delle parole, stravolgendone l’intenzione e il significato, come nel caso del Polo della Libertà, nome del partito attraverso cui ha raggiunto il potere. L’ho chiamato delinquente e di questo non mi pento. Per ragioni di carattere semantico e sociale che altri potranno spiegare meglio di me, il termine delinquente in Italia possiede una carica più negativa che in qualsiasi altra lingua parlata in Europa. È stato per rendere in modo chiaro ed efficace quello che penso della cosa Berlusconi che ho utilizzato il termine nell’accezione che la lingua di Dante gli ha attribuito nel corso del tempo, nonostante mi sembri molto improbabile che Dante l’abbia mai utilizzato. Delinquenza, nel mio portoghese, significa, in accordo con i dizionari e la pratica quotidiana della comunicazione, “atto di commettere delitti, disobbedire alle leggi o a dettami morali”. La definizione calza senza fare una piega alla cosa Belusconi, a tal punto che sembra essere più la sua seconda pelle che qualcosa che si indossa per l’occasione. È da tanti anni che la cosa Belusconi commette crimini di variabile ma sempre dimostrata gravità. Al di là di questo, non solo ha disobbedito alle leggi ma, peggio ancora, se ne è costruite altre su misura per salvaguardare i suoi interessi pubblici e privati, di politico, imprenditore e accompagnatore di minorenni, per quanto riguarda i dettami morali invece, non vale neanche la pena parlarne, tutti sanno in Italia e nel mondo che la cosa Belusconi è oramai da molto tempo caduto nella più assoluta abiezione. Questo è il primo ministro italiano, questa è la cosa che il popolo italiano ha eletto due volte affinché gli potesse servire da modello, questo è il cammino verso la rovina a cui stanno trascinando i valori di libertà e dignità di cui erano pregne la musica di Verdi e le gesta di Garibaldi, coloro che fecero dell’Italia del secolo XIX, durante la lotta per l’unità, una guida spirituale per l’Europa e gli europei. È questo che la cosa Berlusconi vuole buttare nel sacco dell’ immondizia della Storia. Gli italiani glielo permetteranno?

lunedì 14 giugno 2010

SIAMO IN GIRO, SI SALVI CHI PUO'!

Giovedì 17 giugno Michelle sarà ospite di Barbara D'Urso a canale 5  alle 18 circa. Venerdi 18 farà uno spettacolo al Private club New Nirvana a San Benedetto del Tronto; poco prima si terrà la presentazione dei nostri romanzi "Ho  trovato il punto G nel cuore"  e "Volevo essere Moana". Naturalmente ci saremo tutte e due... a prestissimo!!
Alba

martedì 8 giugno 2010

CI VEDIAMO A SALERNO!

Bellissimi e bellissime, sabato 12 giugno sarò a Salerno al Bloody  Mary, via Cappello Vecchio 2, Zona industriale, Fuorni...ogni tanto una puntatina anche al sud!
Vi aspetto e vi mando un bacio grosso!!
Michelle

mercoledì 26 maggio 2010

PARLIAMO DI GIUSTIZIA

Il 6 giugno vi apettiamo al cinema Nuovo in via Colombo alla Spezia per un'altra serata organizzata  con la collaborazione degli "amici di Beppe Grillo". Ospite Gioacchino Genchi, presentazione del libro "Il caso Genchi" e proiezione del film "Il prefetto di ferro" di Pasquale Squitieri.
Si parlerà anche della "legge bavaglio", battezzata , con la solita ipocrisia da vomito, "legge a tutela della privacy".
In realtà una porcata a tutela della "casta" ovvero dei criminali, mafiosi, faccendieri che si trovano numerosissimi al suo interno.
Della privacy dei cittadini non importa niente a nessuno anzi, dirò di più...non importa nemmeno ai cittadini che, da recenti sondaggi, preferiscono (giustamente) avere salvaguardato il loro diritto all'informazione e alla sicurezza.
INTERCETTATECI TUTTI, SOPRATTUTTO QUESTA CASTA CHE HA GIA' TROPPI SCHELETRI NELL' ARMADIO.
Alba Latella

MICHELLE E' A TREVISO

Il 28 maggio vi aspetto tantissimi e come sempre caldissimi!
Dove?
Disco EU, via Giuseppe Corazin 1 Oderzo Treviso... un altro spettacolo da non mancare!
Baci baci baci
Michelle

lunedì 17 maggio 2010

IL RE (?!!) E' NUDO

Così disse il Berlusca: "Chi ha sbagliato deve pagare e deve uscire dal governo."
Evviva! Alleluja! Sarà la volta buona che si toglie dai marroni???? Volendo essere un minimo coerente dovrebbe proprio farlo:
2 amnistie
1 assoluzione dubitativa
2 assoluzioni per depenalizzazione del reato da parte dello stesso imputato
6 prescrizioni
2 processi in corso
1 o più indagini in corso
Nessuna condanna? Anche di assoluzioni se ne vedono pochine.... Se uno strapotente fa politica riesce comunque a salvarsi le chiappe ma questo non vuol dire che sia puro come un giglio (vista oltretutto la gente di cui si circonda da Mangano a Dell'Utri e Tarantini)!
Cosa aspetti Silvio? Stai ancora lì??

domenica 16 maggio 2010

MICHELLE ANCORA A VICENZA!

La prima serata  del 14 maggio scorso è stata un successo: grande afflusso di pubblico, tutto esurito: apprezzatissimo il film di Sabina Guzzanti "Draquila", ottimo il contributo dell'ospite Claudio Messora-Byoblu che ha presentato interviste e documenti inediti che mai avremmo visto in tv.
Il prossimo appuntamento è il 21 maggio alle 21.15 con un'altra conferenza, questa volta sull'immigrazione, ospite Massimo Lombardi. Sarà proiettato il film "Welcome" di Philippe Lioret.
Naturalmente stessa organizzazione: il gruppo spezzino " Amici di Beppe Grillo" e il cinema Nuovo in via Colombo La Spezia.
Non mancate!!

sabato 8 maggio 2010

IO DENUNCIO!

In una città in cui gli eventi culturali sono frequenti come l'apparizione delle comete, il cinema Nuovo  in collaborazione col gruppo "amici di Beppe Grillo" della Spezia organizza "io denuncio" un ciclo di tre conferenze a cui seguirà la proiezione di tre diversi film dedicati al tema del dibattito.
Il primo appuntamento è fissato per venerdì 14 maggio alle ore 21.15, naturalmente al cinema Nuovo in via Colombo, si parlerà di "informazione": ospite Claudio Messora- Byoblu.
A seguire il film "Draquila" di Sabina Guzzanti .
Io ci sarò e probabilmente anche Michelle.
A proposito di "Draquila", il lecchino Sandro Bondi, in veste di ministro della cultura (poveri noi!!) ha fatto sapere agli organizzatori del festival di Cannes che trova inopportuna la proiezione di un film "di propaganda" che offende tutto il popolo italiano (?????!!!!!!), peccato che il popolo italiano non è quello che pensa lui...tanto è vero che ci ha dato una ragione in più per andare a vedere il film.
Vi aspettiamo!!!!!
Alba Latella

martedì 20 aprile 2010

UN APPUNTAMENTO ROMANO

Sabato 24 aprile, nella provincia di Roma la temperatura è prevista in forte aumento, soprattutto a Fiano Romano, soprattutto al sexy shop "Le tentazioni" a partire dalle 16.00!
Vi aspetto in tanti come sempre!
Baci baci!!
Michelle

giovedì 8 aprile 2010

CLASS ACTION PER RIMBORSO CANONE RAI

Stiamo cercando abbonati rai che intendano partecipare ad una class action per aprire un contenzioso nei confronti della rai: ciò alla luce delle recenti intercettazioni che rivelano le pressioni subite dai dirigenti e organi di controllo del servizio pubblico televisivo per oscurare alcune trasmissioni sgradite al premier.
L'avvocato da noi contattato per una consulenza in merito ci ha confermato che ci sono i presupposti per ottenere il rimborso del canone. Pensiamo di organizzare un incontro nei prossimi giorni; nel frattempo gli interessati possono segnalare la loro adesione scrivendo a merliana@libero.it oppure telefonando al 347 0604980.

mercoledì 7 aprile 2010

VI ASPETTO, TANTI E VOGLIOSI A PISA

Un altro eccitante appuntamento a Pisa dove, da gioved' 8 a domenica 11, ci sarà la fiera erotica!
Non potete mancare e so che ci sarete!! Naturalmente ci sarò anch'io, giovedì e domenica dalle 17 all'ora di chiusura.
Un grosso bacio a tutti e a tutte!
Michelle

mercoledì 31 marzo 2010

BEPPE SANTO SUBITO!

                                   
Beppe sì che ha fatto un miracolo! Ben due consiglieri regionali in due regioni, col solo supporto della rete e della buona volontà dei simpatizzanti...è tanta roba!
Purtroppo in Liguria non c'era la lista del movimento a 5 stelle. Sarà per la prossima occasione...noi ci contiamo e siamo a disposizione.
Alba Latella  Michelle Ferrari

giovedì 25 marzo 2010

RATZINGER LA VOGLIAMO DIRE LA VERITA' VERA???

Se non la dice lui la verità la diciamo noi che di certo non abbiamo paura della scomunica (visto che ci siamo sbattezzate).
Dal 1962 la chiesa impone il silenzio a tutti i rappresentanti della chiesa venuti a conoscenza di abusi sessuali su minori da parte di altri religiosi, pena la scomunica immediata. Nel 2001 Ratzinger emana un decreto che in pratica ribadisce la necessità del "silenzio papale".
Come capo della congregazione della dottrina della fede (incarico mantenuto per oltre 25 anni) Ratzinger sapeva benissimo di violenze e abusi ma proteggeva i preti pedofili per non gettare discredito sul suo squallido "baraccone".

martedì 23 marzo 2010

MISTER B, CI FAI O CI SEI????

Il cancro sconfitto in 3 anni? Forse, chissà....magari...intanto quello che già salta agli occhi è che l'alzheimer va fortissimo, soprattutto il suo!!! Dopo "Romolo e Remolo", Eluana che, in coma vegetativo da 17 anni, avrebbe potuto rimanere incinta, dopo il partito dell'amore (aveva più senso quello fondato da Moana Pozzi) ci mancava di sentire anche quest'ultima minchiata! Avere un presidente del consiglio del genere è un'offesa continua all'intelligenza e alla dignità di un popolo. Come si fa a votare uno così???

lunedì 22 marzo 2010

BELIN! UN NUOVO APPUNTAMENTO A GENOVA!

Venerdì 26 marzo saremo a Genova (Michelle e Alba) al Teatro della tosse in piazza Renato Negri numero 6/2.
Si parlerà di sessualità, eros, pornografia, partendo da un'opera di Lasse Braun: "Senza tregua" ed. Coniglio
Vi aspettiamo.
Baci baci
Michelle e Alba

sabato 13 marzo 2010

SESSO CHE BANALITA'!

Finalmente è arrivato in una scuola romana il primo distributore di preservativi! Era ora!
Il commento del Vaticano? "Così si banalizza il sesso!!"
Questa volta li capisco ...vuoi mettere l'eccitazione di esperienze in un coro maschile, con frustate, maltrattamenti, umiliazioni.... il sesso normale è davvero una banalità!!

domenica 7 marzo 2010

NAPOLITANO CHE CA.....FAI???



 
Anche noi vogliamo i nostri "decreti interpretativi" che consentano di non prendere alla lettera certi fastidiosi divieti, per esempio:

AUTOVELOX: è vero che abbiamo superato i limiti di velocità ma la mamma aveva preparato gli gnocchi e avevamo fretta di arrivare a casa dunque decretiamo che,fermo restando il divieto di superare i limiti, se gli affamati dimostreranno di avere avuto un calo di zuccheri si potrebbe chiudere un occhio.

CONSUMO DI CANNABIS: è vero che è vietato ma vuoi mettere dopo il caffè......la soddisfazione di farsi una canna? Dunque decretiamo che, fermo restando il divieto, se si dimostra di avere appena assunto il caffè, si potrebbe chiudere un occhio.

CONCORSI PUBBLICI: è vero che la domanda va spedita entro i termini, ma colti da improvvisa amnesia, abbiamo dimenticato i nostri dati anagrafici, dunque decratiamo che, fermo restando il rispetto della scadenza, potremmo aver diritto ai tempi supplementari.

Napolitano che ca.... fai?!

Siamo impertinenti e non rispettiamo le istituzioni?

Ma queste istituzioni meritano rispetto?

Alba Latella e Michelle Ferrari

Il Canale di Michelle e Alba su YouTube

Loading...